BillionaireXchange, lusso e privacy

Aste online per milionariSe il vostro patrimonio è di almeno 2 milioni di dollari, allora Billionairexchange è il sito d’aste che fa per voi.
Nasce infatti il portale riservato a super ricchi, pensato per essere un club esclusivissimo dove acquistare oggetti del desiderio.

Ideato dalla società BillionaireXchange, con sede a Miami, questo sito è destinato ad avere un gran successo. La policy prevede, infatti, che il 5% delle vendite vada alla società e durante i dieci mesi di prova il portale d’aste ha già generato, in questo modo, circa 8,75 milioni di dollari di ricavi,  con uno scambio di beni di 180 milioni di dollari.

Quintin Thompson cofondatore e partner esecutivo della compagnia BillionaireXchange ha spiegato all’agenzia Reuters: “A causa delle attuali condizioni economiche negli Stati Uniti stiamo vedendo un sacco di gente che ha bisogno in realtà di disfarsi di certi beni di lusso e di facilitare questa transazione in qualche luogo discreto e privato, in modo da non doversi vergognare o imbarazzare“.

Secondo la società, gli iscritti al sito sono 26mila multimilionari e circa una dozzina di miliardari, tra i quali ovviamente spiccano nomi conosciuti del jet set internazionale, sportivi e attori di Hollywood e non solo.

Avatar

Written by Francesca

Tecnologia e cura nei jeans di Jacob Cohen

Dino Ceccuzzi, festeggia i 60 anni