Biennale Venezia 2014, superati i 25mila visitatori

L’architettura in Laguna
Il popolo dell’architettura si è dato appuntamento a Venezia dal 7 giugno al 23 novembre 2014.

La 14esima Mostra Internazionale di Architettura sta attirando in Laguna una schiera sempre più folta di studenti, operatori del settore o semplici curiosi e turisti che possono ammirare per la città le installazioni realizzate in occasione delle kermesse, dalle 9 colonne ricoperte da mosaico d’oro esposte sul piazzale dell’isola di San Giorgio Maggiore a Luminaire, un suggestivo portale all’ingresso di Monditalia tempestato da cristalli Swarovski.

I numeri raccolti a distanza di sole due settimane dall’apertura confermano il successo della Biennale Architettura 2014: la manifestazione ha già superato i 25mila visitatori (25.132). A questi si aggiungono i partecipanti al vernissage, pari a 12.214, +17,35% rispetto all’edizione del 2012. La stampa presente all’inaugurazione ha registrato 2.192 giornalisti, di cui 1.323 stranieri e 869 italiani (accreditati e presenti), con un incremento del 23% rispetto alla Biennale Architettura 2012.

Vediamo qualsi sono i prossimi appuntamenti da non perdere e che catalizzeranno nella Serenissima ancora più visitatori.

Il 26 e 27 luglio si annuncia European and Global Cultures / Perspectives on Architecture & (Creative) Economy, terza tappa dei “Weekend Specials” nell’ambito della mostra Monditalia alle Corderie dell’Arsenale. L’incontro è ideato da Stephan Trüby, e moderato dallo stesso Truby insieme ad altre personalità.

Il 25 luglio si svolge il secondo appuntamento dei “Freeports”, presentati dalle partecipazioni nazionali nei giorni feriali nell’ambito di Monditalia alle Corderie. Il padiglione degli Stati Uniti presenta OfficeUS Narratives: la pratica architettonica contemporanea, le storie e i temi degli ultimi cento anni della produzione architettonica mondiale.

Il calendario completo è su www.labiennale.org.

Il pubblico della Biennale Venezia 2014

Written by Chiara

Milano Moda Uomo Philipp Plein PE 2015

Mode à Paris Uomo PE 2015, giorno tre