Biennale Internazionale dell’Antiquariato Firenze 2017: al via la 30esima edizione

Rebecca Fassone
18/08/2017

Biennale Internazionale dell’Antiquariato Firenze 2017: al via la 30esima edizione

A Firenze torna la Biennale Internazionale dell’Antiquariato

E’ tutto pronto per la Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze, giunta in questo 2017 alla sua 30esima edizione. La kermesse sarà ospitata, come tradizione, nei salotti barocchi di Palazzo Corsini e offrirà al pubblico un’edizione ricca di novità e sorprese.

“Diamo il bentornato a Firenze a questo appuntamento così prestigioso giunto a un’edizione, la trentesima, che sottolinea la sua estrema qualità e vitalità. Siamo certi che anche quest’anno non mancheranno opere attentamente selezionate e tanti eventi collaterali che animeranno la kermesse e potranno portare lo spirito della Biennale in tutta la città” ha commentato Dario Nardella, sindaco di Firenze, a proposito della Biennale Internazionale dell’Antiquariato che ricordiamo andrà in scena dal 23 settembre sino all’1 ottobre 2017.

Fabrizio Moretti, Segretario Genarale BIAF, ha invece commentato questa 30esima edizione della manifestazione dicendo “L’edizione 2017 amplia i suoi confini temporali fino a comprendere gli Ottanta del Novecento: una scelta perfettamente in linea con la tendenza evidente in tutte le maggiori manifestazioni del settore a livello internazionale e che intende favorire un collezionismo che sappia far dialogare opere di epoca anche diversissima, dall’archeologia al contemporaneo, passando per tutti i grandi momenti della storia dell’arte universale”. Nell’allestimento di Palazzo Corsini – affidato quest’anno al designer e scenografo veneziano Matteo Corvino – il pubblico potrà ammirare oltre 3mila opere e 80 gallerie tra italiane e straniere. Maggiori info e programma completo su www.biaf.it.