Biciclette d’autore

Maratea ospita fino a settembre 100 opere fra istallazioni, biciclette, grandi illustrazioni, sculture, fotografie inedite ed opere varie rigorosamente firmate

Arroccata su un fianco del monte San Biagio e protetta dal Cristo Redentore Maratea è “La Perla del Tirreno” dal mare cristallino e dalla vegetazione tipicamente mediterranea.
Per questa estate chi si recherà nella cittadina lucana oltre ad essere affascinato dalla natura avrà l’occasione di vedere opere d’arte formato bicicletta.

Artisti, designers, fotografi, grafici, illustratori, pubblicitari, personaggi della cultura e dello spettacolo hanno curato Bike By – Biciclette d’autore
Cento opere, pezzi unici, messe in scena per le strade, nelle piazze, ma anche in luoghi chiusi adatti a ospitare non solo le più complesse biciclette scultura ma anche opere grafiche e sculture omaggio alla bicicletta.

Le istallazioni sono state curate fra i tanti da: Emilio Tadini, Alessandro Guerriero, Riccardo Dalisi, Marco Lodola, Andrea Petrone, Cesare Rota Nodari, Fabius Tita, Ottavia Piccolo, Dario Cavaletti, Sergio Pappalettera insieme agli artisti del territorio Giuseppe Antonello Leone, Mimmo Longobardi, Raffaele Iannone, Enzo Cascone, Vincenzo Dino Patroni, Felice Lovisco e, poi, Piero Chiambretti, Gherardo Frassa. Ci sono anche opere grafiche ed anche una scultura di Giorgio Forattini e di Guido Creapax, Maddalena Sisto, Altan

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Le sedie formato bambino

Investire a Dubai: intervista a Lorenz Ziller di Multiplata Real Estate Italia