Beyoncé, casa di lusso alle Hawaii?

Il miniresort vale 25 milioni di dollari
C’è una casa, alle Hawaii, sulla quale diverse star hanno messo gli occhi. Bella com’è, non gli si può certo dare torto.

Più che una villa, infatti, è un miniresort: chi la farà franca e riuscirà ad acquistarla, pensate un po’, avrà diritto, oltre che a 930 metri quadrati di spazio vivibile, anche a seicento metri di spiaggia privata. Senza trascurare il fatto, poi, che questo capolavoro di architettura è circondato da un ettaro e mezzo di terreno.

Non c’è da stupirsi, allora, che Jay Z e Beyoncé stiano facendo fuoco e fiamme per accaparrarsi questo gioiello, nel cuore di Kailua, il cui prezzo di partenza è di 25 milioni di dollari. Non potrebbe essere altrimenti, dal momento che questa casa, oltre che gigantesca, è anche assolutamente unica nel suo genere.

Le palme hawaiane dominano, incontrastate, il grande giardino, svettando verso il cielo azzurro: sullo sfondo c’è la paradisiaca villa a due piani rivestita di pietra e incastrata in un paesaggio che definirlo mozzafiato sarebbe assolutamente riduttivo.

Per quanto la casa sia stata progettata per essere vissuta principalmente all’esterno, anche l’interno è più che degno del prezzo d’acquisto: l’arredamento è in stile vagamente etnico, all’insegna del lusso, del divertimento e della convivialità.

La zona living è una vera e propria oasi nella quale rilassarsi: i posti a sedere abbondano sia tra divani e poltrone che a tavola, e tutti consentono di godersi lo straordinario affaccio sull’assolatissimo giardino e sull’azzurro dell’oceano, il tutto grazie, ovviamente, alle vetrate strategicamente collocate sul retro della casa.
Al piano superiore si accede dalla zona living, al cui centro c’è un’imponente scala curvata, anch’essa di legno. Di stanze da letto ce ne sono addirittura otto. Non ci sono dubbi, tuttavia, su quale sia quella principale, dal momento che è più bella di una suite di un albergo a cinque stelle: le pareti color crema creano un delizioso contrasto con il parquet in legno scuro.
Offre uno spettacolare scorcio sul mare anche l’angolo del bagno padronale in cui è incastrata la grande Jacuzzi rivestita di marmo lucido: se non è un’oasi, insomma, poco ci manca. Dotati di ogni comfort sono anche gli altri dieci bagni disseminati tra i due livelli della dimora.

Paradisiaca villa alle Hawaii per Beyoncé

Un’altra sorpresa ancora si trova sul pianerottolo del secondo livello, che è stato adibito a mini cinema: stavolta lo stile è da pub londinese, con tanto di pannelli in legno alle pareti, mobili scurissimi e abat jour.

Emoziona molto più di un film, tuttavia, la piscina tropicale, con annesse rocce e cascata, che si trova in mezzo all’enorme giardino.

Paradisiaca villa alle Hawaii per Beyoncé

La villa di lusso alle Hawaii ha fatto da location, qualche anno fa, alle nozze di Eddie Vedder del gruppo dei Pearl Jam. Non resta che vedere, a questo punto, chi sarà il fortunato che se l’aggiudicherà e che potrà godersi un soggiorno a cinque stelle in questo angolo di paradiso nel cuore delle Hawaii.

In collaborazione con: www.luxuryestate.com

Written by Francesca

Salone di Ginevra 2014: Mercedes S 500 Coupé

New York Fashion Week AI 2014-2015, giorno sei