Beyoncé al Wearable Art Gala: la regina del pop e del fashion

Cattura ancora una volta l’attenzione con un look sorprendente

Se l’anno scorso al Wearable Art Gala la regina del pop Beyoncé aveva deciso di indossare un abito vedo non vedo color oro, quest’anno decide di catturare nuovamente l’attenzione indossando qualcosa di sensazionale. A solo un mese dall’uscita del film Disney di The Lion King, Beyoncé, ha deciso di portarci un’anteprima attraverso il suo look.

Wearable Art Gala

Il Wearable Art Gala è organizzato dalla madre della cantante e da suo marito, Tina Knowles e Richard Lawson, e ha riunito diverse celebrità a Santa Monica, tra cui la sorella di Beyoncé Solange, le sue compagne delle Destiny’s Child Kelly Rowland e Michelle Williams, il duo R&B Chloe X Halle. Il tema di quest’anno è stato “Un viaggio nelle terre dei leoni“, ispirato chiaramente al film della Disney in uscita, Il Re Leone. L’evento si è tenuto al WACO Theatre di Los Angeles, una serata all’insegna di musica, arte e beneficenza.

Il look

Beyoncé ha deciso di vestirsi da Nala del Re Leone al Wearable Art Gala ed è subito un’opera d’arte vivente. La cantante era maestosa ed accecante con un abito ispirato al personaggio del film che ha doppiato nel remake in uscita ad agosto 2019. Il look ha fatto sì che la cantante attirasse tutte le attenzioni su di sé.

Più che un abito, si trattava di una tuta dorata disegnata da Georges Hobeika con strati di paillettes e decorato con numerose piume. Beyoncé irradiava energia e ha regalato agli spettatori, un momento da vera regina dei leoni accanto alla figlia Blue Ivy, che indossava un adorabile abito giallo con copricapo abbinato. Insomma cosa dire, la regina del pop è anche la regina del fashion senza alcun dubbio.

Avatar

Written by chiaradinunzio

Addio al nubilato di Paola Turani: tutte a Marrakech, tra uno shot di tequila e un tuffo in piscina

Gli outfit estivi delle star: summer inspiration per i nostri look