Beyoncé accusata di stregoneria e molestie: ex batterista la porta in tribunale

Beyoncé accusata di stregoneria e molestie: ex batterista la porta in tribunale. Incredibili accuse alla pop star di fama internazionale

Beyoncé accusata di molestie e stregoneria dall’ex batterista Kimberly Thompson, che ha fatto parte per 7 anni nel gruppo Destinyʼs Child, ed avrebbe anche chiesto una ordinanza restrittiva però respinta dal giudice in assenza di prove certe. Come riporta il sito The Blast, raccontando la bizzarra denuncia della donna, secondo cui la star del pop avrebbe seguito ogni suo spostamento, l’avrebbe stalkerizzata controllato i suoi telefoni e le sue finanze attraverso l’utilizzo della “magia nera” e sottoponendola a degli incantesimi a “sfondo sessuale”.

Da qui la decisione di denunciarla chiedendone una ordinanza restrittiva respinta però dal giudice che non ha riscontrato prove evidenti. Kimberly Thompson ha lavorato per sette anni come bassista delle Destiny’s Child, il gruppo guidato dalla Beyoncé fino al 2006, quando poi s’è sciolto.  Beyoncé che al momento e’ impegnata con il marito Jay-Z nel tour mondiale “On The Run II”, ha preferito non commentare la notizia che la riguarda ed ha fatto il giro del mondo. Esilarante un commento di un utente che in rete dopo aver letto la notizia ha commentato ironicamente: “Tutto sommato un bell’incantesimo a sfondo sessuale da questa particolare strega potrebbe non essere tanto male. Scherzi a parte, 90% è pazza, ma se veramente è stata vessata (ovviamente non con la magia…) o circuita da Beyoncé, vale la pena indagare”.

 

La ex batterista ha fatto anche altre accuse a Beyoncé: oltre alle presunte pratiche di “stregoneria estrema” e “incantesimi magici” per molestarla sessualmente, la star avrebbe anche “ucciso il suo gattino”, e come già detto “registrato le sue telefonate”, oltre a “controllare regolarmene le sue finanze”. La richiesta di un ordine restrittivo temporaneo, respinta dalla Corte di Los Angeles lo scorso 19 settembre, ma un’altra udienza sul caso è in programma per il prossimo 11 ottobre. Va tuttavia specificato che i giudici californiani hanno ritenuto poco credibili le accuse della musicista sulle presunte pratiche di stregoneria messe in atto dalla cantante. Kimberly Thompson, non paga, è tornata alla carica, postando su Youtube un monologo nel quale afferma che “non bisogna fidarsi di nessuno perché il mondo è crudele, e le persone cattive non si riconoscono fino a quando non le si conosce davvero”.

Avatar

Scritto da Michela

Fabrizio Corona intervista a Verissimo: stoccata a Silvia Provvedi ed elogio di Belén

Ambra Angiolini, rivelazioni inedite sul suo Max Allegri: “So che tornerà…”