Benji racconta cosa è davvero successo quella sera tra Conor McGregor e Francesco Facchinetti: Io ero con lui

Durante una serata tra amici il campione Conor McGregor impazzisce e tira un pugno a Francesco Facchinetti. Benji era li e racconta tutto

In queste ore ormai non si parla d’altro: Conor McGregor ha aggredito Francesco Facchinetti. Dopo la testimonianza sui social del noto dj italiano arriva la confessione di Benji: «Io quella sera ero con lui». 

Benji Conor McGregor Facchinetti

Benji: «Sono traumatizzato»

Il cantante italiano Benji si trovava con Conor McGregor e Facchinetti quella sera e scosso dalla vicenda ha voluto raccontare nei dettagli sui social cosa fosse realmente successo sabato. La storia dell’artista descrive quelle ore partendo dalla cena. Ha infatti affermato: «Prendo cinque minuti di tempo per parlarvi di un argomento per me molto importante che purtroppo è successo ieri e che mi ha traumatizzato. Ha messo sotto shock tutti i miei amici, le perone che amo, mia moglie e tutti i presenti». Benji racconta di essere stato alla Soho House di Roma a cena con moglie e famigliari. In quel momento, il cantante dichiara che Conor McGregor avrebbe mandato un messaggio ad una persona vicina a Benji. Nel messaggio è stato chiesto di andare a fare festa con lui al Saint Regis Hotel.

Benji Conor McGregor Facchinetti

Benji, la moglie Bella Thorne e tutti gli amici decidono di accettare e recarsi per mezzanotte al luogo stabilito. Continuando il racconto si arriva al momento in cui la combriccola viene accolta dai bodyguard di Conor McGregor e viene chiesto gentilmente di aspettare l’arrivo dell’atleta. «Abbiamo aspettato fino all’una di notte finché Conor si presenta con i suoi amici» confessa Benji.

Conor McGregor colpisce Facchinetti 

Benji con un video sui social decide di svuotare il sacco e raccontare la terribile vicenda: «In quel momento iniziamo a parlare, essendo fan del campione, con toni sono amichevoli e felici. Tutto procede per i meglio. Dopo due ore piano piano i toni rimangono per super scherzosi quando ad un certo punto mia moglie mi chiede di andare a dormire». Cosi i due giovani coniugi salutano Conor McGregor ma lui chiede di rimanere. Benji e Bella decidono di rincasare ma Francesco Facchinetti decide di rimanere con la moglie.

Poi succede l’imprendibile. Infatti Benji dichiara: «Conor McGregor dal niente, per nessun valido motivo, tira un pugno in faccia Facchinetti. Ero li ero a 30 censimenti di distanza, sono scioccato.Sopratutto perché mia moglie era accanto a me». «Il pungo era vero. lo becca gli spacca il labbro e lo becca anche sul naso. francesco vola dall’altra parte della stanza. A quel punto le guardie del corpo più i suoi amici portano via Conor perché probabilmente sarebbe andato avanti» – «Assolutamente inspiegabile» confessa il cantante

Benji Conor McGregor Facchinetti

A quel punto dopo aver soccorso Facchinetti, Benji e gli altri si dirigono verso l’uscita di emergenza del Saint Regis Hotel. In fine Benji dichiara«Sappiate he io sono dalla parte di Francesco e si dovrà andare in tribunale io sarò li a testimonia contro Conor».

>> Conor McGregor è a Roma: ecco perché il campione di arti marziali si trova nella capitale

 

 

Written by Ilaria Di Pasqua

Conor McGregor è a Roma: ecco perché il campione di arti marziali si trova nella capitale

Wanda Nara Muro Icardi divorzio: se non mi perdoni non gioco più

Wanda Nara, Mauro Icardi e il divorzio imminente: se non mi perdoni non gioco più