Bellezza all’uva

Redazione
17/09/2010

Ecco le proposte dell’autunno 2010 di centri benessere e spa all’avanguardia al sapore d'uva

Bellezza all’uva

Pause all’insegna del relaxL’autunno è sinonimo di vendemmia e vino. Dall’uva e dal suo derivato più goloso nascono trattamenti di bellezza efficaci, grazie ai principi attivi contenuti nel frutto della vite. Ricca di vitamina E, acidi grassi e sostanze minerali, l’uva protegge la pelle dai radicali liberi, ne contrasta l’invecchiamento e regala un’immediata sensazione di freschezza.

Ecco le proposte dell’autunno 2010 di centri benessere e spa all’avanguardia, per una pausa di relax.
Cominciamo dalle montagne dell’Alto Adige. Qui l’inizio della stagione fredda è caratterizzato dal Törggelen, la festa che celebra castagne e vino novello. Il centro Spa & Vital delle Terme Merano ha creato una proposta ad hoc, “Uva Meranese fresca”, valido dal 10 al 31 ottobre. Si comincia con un bagno al mosto d’uva fresca, per passare a un impacco di uva fresca per il corpo fino a un massaggio alla schiena con olio di vinaccioli (www.termemerano.it).

Il Belvita Hotel Preidlhof di Naturno propone la terapia dell’uva di Merano, combinata tra alimentazione e trattamenti beauty. L’uva dolce e scura del luogo, la Schiava Grossa, ha acini grandi con buccia sottile e morbida e polpa succosa. Ha un effetto purificante per il sangue, favorisce l’eliminazione delle tossine, aumenta le funzioni di fegato e bile e rallegra lo spirito. Il programma dietetico prevede 400 grammi d’uva (fresca o in succo) al posto della colazione, snack pomeridiano, 600 grammi d’uva tra le 16 e le 17, speciale menu wellness per la sera. Come trattamenti, dopo un check-up e un’analisi della massa corporea, ecco un viso Phytos dei cinque elementi con pulizia profonda, una terapia altoatesina all’uva, una seduta di digitopressione anticellulite, un’idroaromaterapia con olio di vinaccioli, un massaggio rebalancing con estratti d’uva, un trattamento di bellezza in cabina riscaldata con impacco alle vinacce per una pelle vellutata (www.preidlhof.it).

L’Astoria Park Hotel di Riva del Garda lancia “Dalla vite con amore” che comprende, tra le altre cose, un gommage corpo Social Spa con noccioli d’oliva tritati e olio d’oliva del Garda e un massaggio rilasante o tonificante con emulsione agli estratti d’uva(http://www.astoriaparkhotel.it/).

Per chi preferiesce il mare, il Royal Hotel Sanremo, propone trattamenti con I prodotti della linea Tauleto Spa, a base di polifenoli di uva rossa. Tutti i trattamenti rievocano le note olfattive del vigneto: dal peeling esfoliante con gli acini, ai massaggi ‘In Vigna’ e ‘Nettare divino’ ricchi di preziosi, fino ai programmi pensati per la coppia ‘A lume di calice’, al trattamento piedi ‘Danza tra gli acini’ per finire con Tauleto ‘Take Care’, uno speciale scrub con relax in vasca Nuvola, massaggio rilassante e trattamento viso (www.royalhotelsanremo.com).

Chi non può permettersi neanche un week end lontano dalla città e ha poco tempo a disposizione, può scegliere Ceraviva, sempre della linea Tauleto, candela che col calore diventa olio da massaggio e che contiene un mix di sostanze nutrienti per la pelle ricavati dagli estratti della vite.