Beckham compra il Manchester United?

Voci oltremanicaNonostante recentemente si sia buttato sulla moda, la sua grande passione rimane il calcio, tanto da aver fondato una squadra con sede a Miami.

Ecco perchè non sembra pura fantascienza l’indiscrezione lanciata dal The Sun, secondo cui David Beckham avrebbe intenzione di acquistare anche il Manchester United.

Trattandosi di un investimento davvero impegnativo anche per il Paperone dello sport, David non sarebbe solo in questa incredibile scalata milionaria.

Insieme all’ex centrocampista, anche altri colleghi della “Classe del ’92”, che hanno fatto la storia dei Red Devils di Sir Alex Ferguson, ovvero Nicky Butt, Ryan Giggs, Paul Scholes, Phil e Gary Neville, e una cordata di investitori del Qatar che vorrebbero sponsorizzare il Mondiale del 2022 grazie al team della Premier Leaugue.

Secondo il tabloid inglese, la famiglia Glazer, i miliardari americani che acquistarono il club fra tante polemiche nel 2005 per 800 milioni di sterline sarebbero seriamente intenzionati a cedere la società, considerato che le azioni dello United, quotato a Wall Street, continuano a salire in borsa nonostante i cattivi risultati sul campo: oggi hanno un valore complessivo di 1 miliardo e 600 milioni di sterline (circa 2 miliardi di euro).

Beckham tornerà di nuovo all’Old Trafford, questa volta da proprietario?

David Beckham agli esordi nel Manchester United

Written by Monica

Fuorisalone 2014 alla Statale di Milano

Laura Biagiotti e Franzoni Calze