Luxgallery > Beauty > Beauty routine casalinga: le migliori maschere fai da te

Beauty routine casalinga: le migliori maschere fai da te

MASCHERE VISO CASALINGHE

Dopo una giornata stressante non c’è niente di meglio di una maschera al viso per staccare la spina e donare alla nostra pelle le attenzioni che merita.

Dopo una giornata frenetica, o peggio, una settimana di studio, lavoro, impegni non c’è nulla di meglio di una maschera viso per staccare la spina. Ricaricare le batterie e dare alla pelle le attenzioni, che spesso trascuriamo prese da mille altre cose. Non sempre però, c’è tempo di andare dall’estetista. In quel caso, basterà fare la spesa e nutrire la pelle proprio come nutriremmo il nostro stomaco, con una buona ricetta casalinga. Si possono infatti realizzare ottime ricette per maschere fai da te, con gli ingredienti che si trovano in ogni cucina, ricchi proprietà.

Maschere casalinghe per pelli grasse e sensibili

miele maschera viso

Ovviamente, ogni tipo di pelle ha bisogno di ingredienti dalle proprietà specifiche ed è importante tenerne conto quando si preparano le maschere fai da te. Per le pelli grasse e sensibili, ad esempio, un’ottima e semplicissima ricetta è la maschera miele e limone, che mescolati aiutano a lenire le irritazioni, nutrire la pelle e purificarla. La maschera va lasciata in posa cinque minuti e i risultati saranno visibili praticamente subito.

Se, invece, lo stress vi porta a combattere con brufoletti e acne, la soluzione è la maschera al cetriolo, zenzero e yogurt. Il cetriolo ha proprietà lenitive, lo zenzero è un noto antinfiammatorio e antibatterico, mentre lo yogurt ha proprietà lenitive e grazie al suo ph acido, riesce a regolare la produzione di sebo. La ricetta è facile da realizzare, basta frullare qualche fettina di cetriolo e zenzero e aggiunge il composto allo yogurt, dopodiché possiamo lasciarla in posa dai 15 ai 20 minuti.

Maschere casalinghe anti-age e idratanti

olio d'oliva maschera

Vi sorprenderà saperlo, ma il banco alimentari e, di conseguenza il nostro frigorifero, sono ricchi di prodotti anti-age, da trasformare in ottimi composti per nutrire e ringiovanire la pelle del viso, attraverso maschere casalinghe applicate con costanza.

Un ingrediente dalle tantissime proprietà è, ad esempio, l’albume d’uovo, ricco di enzimi e proteine. Montato a neve con una frusta, mescolato al limone, che ha proprietà schiarenti, e a qualche goccia di olio essenziale, è perfetto per una maschera anti-age rinvigorente. Potete stenderlo su viso e collo con un pennello, oppure immergere nel composto delle striscioline di carta da applicare sul viso a formare la maschera.

Se il freddo, gli sbalzi di temperatura o la cattiva alimentazione rendono, poi, la vostra pelle secca e irritabile, niente paura, a tutto c’è rimedio. In questo caso, il rimedio si trova in cucina: banane, olio d’oliva e yogurt. La banana è ricca di potassio e vitamine del gruppo D, inoltre ha proprietà antiossidanti, va tagliata a metà, schiacciata e unita a un cucchiaino d’olio d’oliva, emolliente ed elasticizzante. Infine, il composto si mescola con due cucchiai di yogurt, idratante e rinfrescante. Lasciate in posa venti minuti e la vostra pelle apparirà subito più rilassata, luminosa e morbida.

Skincare: la beauty routine per sopravvivere al freddo