Baselworld 2018: Bvlgari tra l’evoluzione dei segnatempo femminili e nuovi record

Al via Baselworld 2018: le novità firmate Bvlgari

Bvlgari apre Baselworld 2018 introducendo l’evoluzione dei segnatempo femminili celebrando un secolo di orologeria gioiello al femminile con Diva Finissima Minute Repeater, massima espressione della magica unione di arte orafa italiana e maestria orologiera svizzera. Diva Finissima Minute Repeater celebra un secolo di expertise di orologeria e gioielleria, magistralmente espressa attraverso audaci gemme e un quadrante in lacca Urushi tempestato di pagliuzze d’oro.

Per la parte maschile, Bvlgari introduce un nuovo record del mondo, l’Octo Finissimo Tourbillon Automatico, l’orologio con il movimento a carica automatica più sottile al mondo dotato di tourbillon con uno spessore di 3,95 mm. Questo quarto record consecutivo simboleggia una perfetta unione di sofisticata tecnica e raffinatezza estetica. Sulla scia dell’Octo Finissimo Tourbillon del 2014, dell’Octo Finissimo Ripetizione Minuti del 2016 e dell’Octo Finissimo Automatico lanciato lo scorso anno, questo nuovo traguardo esprime eloquentemente la maestria di Bvlgari nell’arte dell’orologeria, debitamente riconosciuta al Grand Prix d’Horlogerie de Genève dello scorso anno.

Durante la conferenza stampa si sono unite al CEO di Bvlgari Jean-Christophe Babin e al responsabile della Bvlgari Horlogerie Guido Terreni le Brand Ambassadors  Shu Qi, e l’attrice Laura Harrier.  Al termine della conferenza stampa sono state svelate le novità più importanti: un mix tra l’esperienza dell’orologeria svizzera e del design italiano. La serata si è conclusa con un cocktail dove alcune celebrities si sono unite alla stampa ed agli ospiti: Shu Qi, Laura Harrier, Matteo Bocelli, Giorgia Surina  e Jon Kortajarena.

Rebecca Fassone

Scritto da Rebecca Fassone

David di Donatello 2018: i migliori look dal red carpet

Fuori Salone 2018: Rio+Design celebra i primi 10 anni di presenza