Barcolana 2007

Torna il 14 ottobre a Trieste la più affollata e amata regata del Mediterraneo, occasione di incontro per oltre ventimila velisti di fronte a un pubblico di oltre 250mila persone

Trieste si appresta a ospitare, come tutti gli anni, la Barcolana, grande festa del mare che si svolgerà nelle acque della città friulana il 14 ottobre 2007.

La regata si tinge di interessanti contorni sportivi, perché la sfida per la vittoria è quanto mai aperta tra i maxi yacht più performanti, desiderosi di mettere la propria prua davanti a quella di oltre 1800 imbarcazioni. Alfa Romeo 2, lo scafo di Neville Crichton, torna a difendere il titolo dopo la vittoria del 2006, con l’obiettivo di conquistare, se le condizioni meteo lo permetteranno, il record di percorrenza della regata. A sfidarlo saranno Maxi Jena di Mitja Kosmina, secondo nel 2006, e Idea, che torna a regatare in Barcolana dopo la vittoria nel 2002 e che batterà bandiera della Società Velica di Barcola e Grignano: gestito dalla Xtreme di Trieste, sarà timonato da Gabriele Benussi.

Tra le novità dell’anno, la presenza in Barcolana dei campioni di Coppa America. Accanto a Russell Coutts, molti velisti di Coppa parteciperanno all’evento: James Spithill (timoniere di Luna Rossa nell’ultima edizione della Coppa), Dean Barker (timoniere di Team New Zealand), l’armatore di Mascalzone Latino, Vincenzo Onorato e buona parte del suo equipaggio.

Inoltre, la Barcolana schiera all’evento numerosi scafi di grande prestigio, indipendentemente dalla dimensione: i nuovi monotipi Melges 32, i Beneteau, il Bonin 31 piedi.

Sul fronte dei velisti, accanto ai protagonisti di Coppa America impegnati sugli RC44, non mancheranno i migliori italiani: Flavio Favini (timoniere di Mascalzone Latino), Michele Ivaldi (stratega di Luna Rossa), Cino Ricci (inossidabile velista di Azzurra e organizzatore del Giro d’Italia a vela, assoldato al timone dello scafo dell’Esercito Italiano). L’elenco, con l’avvicinarsi dell’evento, è destinato a crescere, comprendendo anche tutti i più noti velisti triestini: sono circa 650, contro 1800 iscritti, gli scafi locali che partecipano alla manifestazione.

Sarà l’anno dei Super Maxi: sono già infatti più di venti gli scafi di lunghezza superiore ai 19 metri accreditati per le regate. Alcuni di questi saranno timonati dai monfalconesi Mauro Pelaschier, Alberto Leghissa e Mauro Fioretto. In “versione super-maxi”, anche il leccese Mauro Montefusco che spera in condizioni di vento particolarmente sostenuto. Fioretto, Pelaschier, Leghissa, Cino Ricci e Montefusco saranno impegnati su scafi gemelli: cinque 80 piedi progettati da Bruce Farr, che si daranno prima di tutto battaglia tra loro, oltre che con le altre 1800 barche attese al via.

Percorso confermato, la novità dell’anno riguarda un nuovo layout lungo le Rive della Villaggio Barcolana e l’inserimento dei monotipi ideati da Russell Coutts che potranno regatare anche in Barcolana.

Il calendario eventi

In mare

6 – 7 ottobre 2007
BARCOLINA
Regata dedicata alle classi Optimist, Tyka, Tavole a vela e Fiv 555
Ospitality al Molo IV, regate in Golfo

9 – 13 ottobre 2007
RC44 TRIESTE CUP
Penultima tappa del circuito internazionale classe RC44
Ospitality lungo le Rive di Trieste, regate in Golfo

11 – 13 ottobre 2007
BARCOLANA CLASSIC
Raduno Barche d’epoca, Classic e Spirit of Tradition
Esposizione scafi allo Yacht club Adriaco, regata lungo le Rive

13 ottobre 2007
BARCOLANA DI NOTTE
Regata notturna dedicata alla classe Ufo
Bacino San Giusto

14 ottobre 2007
BARCOLANA
39.a edizione, inizio ore 10
Ospitality Villa ggio Barcolana lungo le Rive
A terra

11 – 13 ottobre 2007
VODAFONE BARCOLANA FESTIVAL
Concerti a ingresso gratuito in piazza dell’Unità d’Italia

12 ottobre 2007
BARCOLANA DOC
Video, conferenze e testimonianze sul passaggio a Capo Horn
Teatro Miela

11 – 14 ottobre 2007
VILLAGGIO BARCOLANA
Informazioni, Ospitality, Eventi
Rive di Trieste, fronte piazza Unità
Informazioni e dettagli: http://www.barcolana.it/

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

La pietra naturale per la propria casa

Colore e prêt-à-porter: i gioielli di Giuseppina Fermi