Balmain, primavera estate 2012

Francesca
06/10/2011

La collezione primavera estate 2012 firmata da Olivier Rousteing inaugura una nuova era per la Balmain e si ispira all'epoca d'oro di Las Vegas nei primi anni '60

Balmain, primavera estate 2012

In passerella alla Mode à Paris

Olivier Rousteing ha debuttato come direttore creativo di Balmain sulla passerella di Mode à Paris.

La collezione primavera estate 2012 firmata dal designer ventiseienne inaugura una nuova era per la maison e si ispira all’epoca d’oro di Las Vegas nei primi anni ’60.

Perline, glitter, oro e argento tutto declinato in perfetto stile western.
Non mancano le giacche da torero corte davanti e lunghe dietro, jeans a vita alta che mescolano pelle, tela, camoscio, pitone e abiti in stile Art Dèco.

La palette cromatica tocca i toni del bianco e nero, argento e oro, azzurro cielo e beige per i jeans il tutto movimentato da tocchi floreali ricamanti e decorazioni che sembrano tatuaggi.

Accessorio must gli stivali in camoscio ingioiellati alla Elvis.