Balenciaga Shaping Fashion: retrospettiva incantevole a Londra al Victoria & Albert Museum

Inizierà il 27 maggio la retrospettiva “Balenciaga Shaping Fashion”, al Victoria & Albert Museum di Londra, curata da Cassie Davies-Strodder. Una mostra personale focalizzata sull’opera del grande stilista spagnolo che racconterà la sua sensibilità artistica, la grande eleganza e profonda sensualità del suo percorso creativo.

L’allestimento sarà diviso in tre ambienti: Front of House, Workrooms e Balenciaga’s Legacy. A impreziosire la fruizione saranno video installazioni e l’utilizzo della tecnologia X-Ray per esplorare in profondità le sue creazioni. Non mancherà neppure un focus su coloro che hanno proseguito il lavoro dello stilista iberico: Alexander Wang, Molly Goddard, J.W.Anderson e Demna Gvasalia, la quale al momento gestisce il marchio.

Un grande maestro dell’alta moda fu Balenciaga, che riuscì a far apprezzare alla Parigi degli anni Cinquanta elementi tipici della sua Spagna come pizzi e boleri, nonché i contrasti di nero e rosso. L’attenzione maniacale di questo stilista per i tagli l’ha portato ad assumere allo status di designer: capace di creazioni iper femminili con quel tocco spagnoleggiante che conferiva innata sensualità ai suoi abiti.

 

 

 

Vittoria Casiraghi

Scritto da Vittoria Casiraghi

Non amo il lusso, amo la qualità. Che spesso è un lusso.

Donald Trump: allarme dagli psichiatri di Harvard “E’ un narcisista perverso ed è alterato”

50 Sfumature di nero album cover

50 Sfumature di Nero: trama, spoiler, anticipazioni e curiosità