Azimut 103S vince gli Yachts Trophies per l’Innovazione

L’ammiraglia della gamma Open dell’azienda italiana vince la “Palma d’Oro” della nautica ai World Yachts Trophies 2007 organizzati da LuxMedia Group a Cannes

L’Azimut 103S, l’ammiraglia della gamma Open di Azimut Yachts ha vinto, sabato 15 settembre, a Cannes il Premio per l’Innovazione nella categoria Open 24 metri e oltre ai World Yachts Trophies 2007 organizzati da LuxMedia Group, editore di prestigiose testate nautiche internazionali diffuse in tutto il mondo e con edizioni specifiche per Italia, Francia, Stati Uniti, Emirati Arabi Uniti e Russia.

I World Yachts Trophies si sono svolti in occasione del Salone Nautico di Cannes a cui Azimut Yachts ha preso parte con ben 10 modelli dai 39 ai 105 piedi nella gamma Flybridge e dai 43 ai 68 piedi per la gamma Open S.

Alla cerimonia di premiazione, svoltasi sulla spiaggia dell’Hotel Carlton lungo la Croisette, ha preso parte l’Amministratore Delegato di Azimut Yachts, Federico Martini, che ha ricevuto la prestigiosa “Y” stilizzata del premio, dal Presidente e CEO di Luxmedia Group – Yachts Magazines, Michel Karsenti.

“Siamo onorati di vincere gli Yachts Trophies per l’Innovazione con l’Azimut 103S.” – ha dichiarato l’Ing. Federico Martini – “Questa vittoria conferma ancora una volta il successo della nostra strategia di innovazione di prodotto e sottolinea l’apprezzamento della clientela e della stampa internazionale per questo nuovo modello presentato a marzo al Salone Nautico di Dubai. Desidero dedicare questa vittoria al team Azimut Yachts di Viareggio che ha realizzato questo progetto e a Stefano Righini e Carlo Galeazzi, rispettivamente designer degli esterni e degli interni dell’Azimut 103S.”

L’Azimut 103S è il capolavoro della nautica che coniuga il carattere sportivo delle linee esterne al comfort a bordo ed è candidato al Compasso d’Oro, esclusivo riconoscimento per il design, che verrà assegnato nel 2008 a Torino in occasione di Torino 2008 World Design Capital.  E’ dotato di quattro ampie cabine, tra le quali eccelle la straordinaria suite armatoriale, che si distingue per luminosità e lusso degli interni caratterizzati da legno wengè e pregiati tessuti. L’Azimut 103S è il primo Open nella nautica mondiale ad essere dotato di un secondo ponte per la timoneria che consente all’armatore e i suoi ospiti assoluta intimità e libertà a bordo, grazie alla totale separazione dall’equipaggio. E’ inoltre equipaggiato di due potenti motori MTU da 2434 cv, con propulsione a idrogetti KaMeWa Rolls Royce.

L’Azimut 103S verrà ufficialmente presentato al mercato europeo al Salone Nautico Internazionale, dove debutteranno in anteprima mondiale due nuovi modelli della gamma Flybridge, l’Azimut 95 e l’Azimut 58.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Moët & Chandon: moda e bollicine

Burberry e Naomi Campbell