L’Azienda Russiz Superiore in mostra: “Qualcosa di noi (confidenze)”

Gigantografie firmate Scaffai per una galleria dedicata all’arte della famiglia Felluga

Fotografie e vini. Un connubio di eccellenza che trova spazio all’Azienda Russiz Superiore di Capriva dove la mostra del fotografo Tiziano Scaffai porta le immagini in cantina.
Per raccontare la passione, la tradizione e l’innovazione di queste due arti nulla di meglio che il paesaggio dolce delle colline del Collio Goriziano sede già cornice dell’esclusiva azienda vinicola.

Ventuno gigantografie firmate da Scaffai, fotografo e graphic designer trevigiano, descrivono un mestiere antichissimo, l’arte del buon vino.
Una mostra intitolata “Qualcosa di noi (confidenze)”, un percorso realizzato tra Russiz Superiore e la tenuta Marco Felluga di Gradisca.

L’uva nella tenuta, nelle botti, nei tini, l’uva da spremere, ma anche ritratti di uomini che hanno cura della terra, che raccolgono i suoi frutti quando sono maturi o che assaggiano il vino, finito, profumato.
Un “racconto per immagini” della famiglia Felluga che con arte e maestria porta avanti quotidianamente una grande azienda attenta da sempre alla qualità.

Aperta al pubblico dal 28 marzo al 27 maggio, ovvero dal Vinitaly a Cantine Aperte a entrata libera, previa prenotazione, “Qualcosa di noi (confidenze)” vi accompagnerà in un percorso fatto di amore e dedizione per la perfezione.

Per informazioni:
Marco Felluga – via Gorizia 121, 34072 Gradisca d’Isonzo (Go)
Tel 0481 99164
[email protected]
www.marcofelluga.it

Avatar

Written by Redazione

Una Collezione by Daniel Strom

“TIM Progetto Italia – lo Spirito di Stella”