Autoabbronzante, i migliori del 2012

Francesca
07/06/2012

Luxgallery ha selezionato il meglio tra gli autoabbronzanti per l'estate 2012. Ecco alcune regole per usarli e i prodotti migliori da Estée Lauder a La Prairie passando per Clinique e molti altri

Autoabbronzante, i migliori del 2012

Cosa scegliere e come usarliL’estate 2012 è alle porte ma le vacanze sono ancora lontane.
Le gonne si accorciano, le braccia si scoprono e insieme al cambio dell’armadio vorremmo poter lasciare chiuso tra le mura domestiche anche il colorito stinto che ci ha accompagnato per tutto l’inverno.

Niente paura tantissimi sono gli autoabbronzanti che possono venirci in aiuto. In crema, gel, spray o salviettine, Luxgallery ha selezionato alcuni prodotti che garantiscono un risultato immediato, senza imperfezioni.

Prima di capirne le caratteristiche specifiche è utile fare un piccolo manuale d’uso.

Per prima cosa capiamo come funzionano.
Gli autoabbronzanti agiscono in base a una reazione chimica tra gli aminoacidi presenti nella pelle e le molecole di “chetolo” presenti nei prodotti, che vanno a legarsi coi primi creando l’effetto bronze tanto desiderato.
Fate attenzione, salvo alcune eccezioni, gli autoabbronzanti non stimolano la produzione di melanina e non proteggono dalle radiazioni solari, se andate al mare dunque non potete prescindere dall’utilizzare il vostro fornitissimo kit di solari.

Per capire il prodotto che fa per voi dovrete necessariamente testarlo sulla vostra pelle. Una volta trovato quello perfetto per il vostro fototipo, la prima regola è mai esagerare, meglio partire applicandone uno con una tonalità chiara, l’importante è sapersi fermare una volta raggiunto il colorito dorato.

Come evitare le macchie?
Per prima cosa preparate la pelle facendo uno scrub il giorno prima rendendola così liscia e omogenea. Fate passare almeno due giorni da quando vi siete depilate. Evitate di mettere il prodotto dove la pelle è più spessa, come gomiti, ginocchia, caviglie.
Non applicatelo direttamente sulla pelle ma mettetelo prima sulle mani che vanno poi sciacquate con cura.

Se non dovesse funzionare, niente panico…in pochi giorni l’effetto sparirà e potrete ripetere l’operazione facendo tesoro dei vostri errori.

Passiamo ora ai prodotti. Come accennato prima ce n’è per tutti i gusti.

Estée Lauder propone Golden Perfection Tinted Self Tan Gelée for Body Bronze Goddess, a base di sostanze emollienti. Vi basterà aspettare un’ora dall’applicazione per vedere l’effetto desiderato (32.00 €).
Gradual Tanning Lotion Face di La Prairie dona un colorito dorato effetto super naturale. Si tratta di una crema leggera caratterizzata da anche da una fragranza delicata (63.90€).
Australian Gold, per festeggiare i suoi primi 25 anni, presenta Bronze Pearlfection™ – Polvere di Perle. Autoabbronzante di origine minerale permette di nutrire la pelle a fondo e ottenere un aspetto tonico, rassodato e ringiovanito, oltre che colorato (79,95 €).

E se per il viso Nuxe Paris propone Soleil Prodigieux Crema Viso Multifunzione Spf10 che contiene Sunactyl, principio attivo che protegge la pelle dal fotoinvecchiamento (25.00 €), ecco che Collistar lancia il concentrato Gocce Magiche Corpo-Gambe a base di acido ialuronico e vitamina E (27.00 €).

Per le amanti dello spray arriva Tan To Go di Givenchy che grazie a un microdiffusore garantisce un effetto cipriato oltre che vellutato (39.00 €).

Con Flash Bronzer Night Sun di Lancôme, invece sarà possibile svegliarsi la mattina e assistere al miracolo. Questa crema è infatti formulata per agire durante il sonno (34.00 €).

Se avete l’occasione di prendere il sole serve scegliere un prodotto che al suo interno contenga anche uno schermo solare.
Week-End Bronzer SPF10 di Helena Rubinstein è quello che fa per voi. Prodotto di punta della Linea Golden Beauty Sun Defense è un latte autoabbronzante che accelera l’abbronzatura di viso e corpo. Il consiglio è quello di usarlo solo i primi giorni di esposizione (40.00 €).
Gelée Auto-Bronzante Express di Clarins è un pratico gel che contiene olio di sesamo e anche una protezione SPF6 (21.90€).

Per chi vuole abbinare colorito e trattamento anti età, ecco che la scelta deve cadere su prodotti che oltre ad abbronzare contengano vitamine C ed E, antiossidanti, e tante sostanze idratanti e dermorigeneranti.
Di Christian Dior Parfums , l’Anti-age Global Activateur de Hale Capture Totale Solaire rende la pelle più luminosa e le dona un colorito naturale (101.02 €).
Il Self Tanning Vitamin Complex (50ml) della Linea Global Anti-Age Sun&Light Protection System di Transvital unisce al trattamento specifico una profumazione delicata (42.00 €).
Infine, il trattamento Corpo Auto-Abbronzante Anti-Invecchiamento, Lait Auto-bronzant Galbe et Corps SPF6 di Carita assicura un colorito dorato naturale, protegge la pelle dai raggi UV, rende più uniforme la carnagione e minimizza le imperfezioni (73.61 €).

Per un’abbronzatura super last minute ecco che vi vengono incontro le salviettine autoabbronzanti.
Comodynes propone la linea Self-Tanning – Natural&Uniform Color, mentre Garnier la No Trace Bronzer. Pratiche amiche da tenere sempre in borsetta.
In alternativa la Face Bronzing Gel Tint di Clinique è una crema che dona un colorito bronzato che a fine giornata sparirà semplicemente con una passata di acqua e sapone (22.00 €).

Non vi resta che scegliere, buona estate!