Audrey a Roma

Redazione
19/10/2011

In occasione del 50° anniversario di “Colazione da Tiffany”, per la prima volta Roma celebra Audrey Hepburn, attraverso la mostra-omaggio “Audrey a Roma”

Audrey a Roma

Mostra dedicata alla Hepburn a sostegno dell’UNICEFPochi sanno che Audrey Hepburn visse per più di vent’anni della sua vita a Roma.

In occasione del 50° anniversario di Colazione da Tiffany, per la prima volta la capitale celebra l’attrice, attraverso la mostra-omaggio Audrey a Roma.
Un tributo che servirà a raccogliere fondi per il progetto di lotta alla malnutrizione infantile sostenuto dal Club Amici di Audrey per UNICEF, a cui la stessa Audrey ha dedicato una parte importantissima della sua vita in qualità di Ambasciatrice.

La mostra sarà ospitata dal Museo dell’Ara Pacis dal 26 ottobre al 4 dicembre 2011 e attraverso immagini, video e oggetti personali racconterà le tre vite vissute dall’attrice nella Città eterna: diva del cinema, mamma e ambasciatrice.
Infatti, Audrey ha condiviso con Roma momenti cruciali della sua carriera artistica, da Vacanze romane e Guerra e pace a La storia di una monaca, ma soprattutto nella capitale ha vissuto molti anni di vita familiare, a stretto contatto con la città e con i suoi abitanti.

La mostra è curata dal figlio di Audrey Hepburn, Luca Dotti, con Ludovica Damiani, Sciascia Gambaccini, Guido Torlonia e la consulenza di Sava Bisazza Terracini.

Una selezione di scatti inediti – provenienti dagli archivi di Reporters Associati, Photomasi, Istituto Luce e Kobal Collection – colgono Audrey Hepburn in momenti di vita quotidiana nella città.
Didascalie, testi e grafica ripercorreranno il personale ricordo del rapporto tra Audrey e Roma.
Un video rivelerà momenti della sua vita privata lontana dalle scene.

Le immagini saranno accompagnate da alcuni abiti e accessori, di maison quali Givenchy e Valentino.

Uno spazio sarà dedicato alle immagini dall’archivio UNICEF che documentano i viaggi dell’attrice tra i bambini di Bangladesh, Vietnam, Somalia, Sudan, Etiopia ed America Latina.

Chi non riesce a visitare lo mostra può fare un salto il libreria e acquistare il volume edito da  Mondadori Audrey a Roma, curato da Ludovica Damiani e Luca Dotti con testi di Sciascia Gambaccini, in libreria dal 25 ottobre 2011.

Audrey a Roma è un’esposizione promossa da Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico – Sovraintendenza ai Beni Culturali di Roma Capitale, Audrey Hepburn Children’s Fund e UNICEF con il Club “Amici di Audrey”, organizzazione e servizi museali di Zètema Progetto Cultura.
L’integrazione nel prezzo del biglietto sarà interamente devoluta in beneficenza all’UNICEF.

Gli appassionati dell’attrice e di Colazione da Tiffany potranno  ammirare il film in versione restaurata in anteprima al Festival del Cinema di Roma il 4 novembre o sul grande schermo solo nella giornata del 9 novembre.

www.audreyhepburn.com