Asus e Lamborghini: nuovo notebook e PDA Phone GPS

Al Cebit 2008 verranno presentati i nuovi prodotti nati dalla partnership tra le due aziende

Asus presenta al Cebit 2008 le nuove soluzioni in ambito mobile nate dalla fortunata partnership con Automobili Lamborghini. Accanto al notebook Asus-Lamborghini VX3, che si caratterizza per le dimensioni estremamente compatte e il design elegante, sul palcoscenico di Hannover viene mostrato in anteprima anche il nuovissimo PDA Phone GPS Asus-Lamborghini ZX1.

L’Asus-Lamborghini VX3 è completamente rinnovato nel design rispetto ai modelli precedenti. Dotato di un display da 12,1” con risoluzione WXGA, è caratterizzato da dimensioni e peso estremamente contenuti. Il design è impreziosito dall’utilizzo di materiali ricercati, come la pelle e una speciale lega di titanio.

Disponibile sia in nero sia in “giallo Lamborghini”, il notebook è estremamente compatto. Completa la sezione dedicata alla connettività, che prevede non solo le tecnologie senza fili WLAN 802.11N e Bluetooth 2.0 enhanced data rate, ma anche la tecnologia mobile 3.5 HSDPA.

Basato sulla piattaforma di ultima generazione Intel realizzata con processo produttivo a 45 nanometri, è equipaggiato con processori Intel Core 2 Duo T9300 e offre al contempo prestazioni all’avanguardia ed estrema portabilità. Grazie alla sezione video capitanata dal chip NVIDIA GeForce 9300 è possibile poi beneficiare di buone prestazioni grafiche, mentre la webcam integrata consente di effettuare video chat e videoconference in modo semplice e veloce.

In dotazione anche un mouse firmato Automobili Lamborghini, un mouse pad e un’elegante borsa per il trasporto.

Il Cebit 2008 è inoltre l’occasione per mostrare in anteprima assoluta il nuovissimo PDA Phone GPS ASUS-Lamborghini ZX1.  Basato su Windows Mobile 6.1, è caratterizzato da un look che ricorda, le fuoriserie della casa di Sant’Agata Bolognese in diversi particolari, come ad esempio il pad di navigazione a 9 vie che riecheggia il logo di Automobili Lamborghini, nonché il volante di guida. La stessa fibra di carbonio utilizzata per la realizzazione del dispositivo, inoltre, è un materiale frequentemente impiegato anche per le auto.

L’apparecchio è un completo e funzionale telefono cellulare EDGE Quad Band 850/900/1800/1900 di classe 10, che offre connettività HSDPA e Wi-Fi per essere sempre online e connettersi ad Internet con estrema semplicità nelle più diverse circostanze.

Il portatile sarà introdotto sul mercato ad aprile, mentre il PDA Phone GPS  bisognerà aspettare l’estate.

www.asus.it

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Parmigiani Fleurier crea gli orologi Pershing

Saïdia: Marocco di lusso