Aston Martin è sbarcata a Padova

Inaugurata il 10 settembre

Dal 10 settembre Padova è diventata capitale del lusso, con l’apertura della terza Concessionaria Ufficiale Aston Martin in Italia, esclusivista per Triveneto, Slovenia, Croazia.
L’inaugurazione in grande stile per un selezionatissimo gruppo di ospiti, è avvenuta alla presenza di Andreas Prillmann, General Manager Europe di Aston Martin.
A fare gli onori di casa il titolare, l’imprenditore Andrea Franzoi, che dopo il rituale taglio del nastro, ha tolto i veli sullo showroom e presentato l’ultima nata in casa Aston Martin, la Vantage V8. Franzoi ha inoltre annunciato l’apertura a breve di una nuova sede esclusiva a Milano in via Monterosa in un edificio, attualmente sede de Il Sole 24 Ore, progettato da Renzo Piano. ‘Sono felice – ha dichiarato – perché diventeremo così i concessionari esclusivi del marchio Aston Martin per tutto il Nord Italia. L’investimento complessivo a Padova è stato di 800mila euro’.

L’apertura di Padova rientra nel piano di sviluppo della casa madre inglese, per essere maggiormente presenti sul territorio, senza per questo diminuire l’esclusività di un auto che ancora oggi è prodotta in modo artigianale. Infatti, le liste di attesa sono lunghe, vengono prodotte al massimo 5000 di auto l’anno e la nuova Vantage V8 per chi la ordina ora non sarà disponibile prima di aprile 2007.

“Di tutti i concessionari Aston Martin del mondo, in totale sono 125, questo di Padova è sicuramente il più bello ed elegante – ha dichiarato Andreas Prillmann – ma i nostri progetti sono di ampliarci ulteriormente, anche in Paesi dove non eravamo rappresentati, a breve Mosca, Atene e Shanghai. Il mercato italiano per noi è importantissimo, uno dei maggiori in Europa, secondo solo alla Germania. Padova si va ad aggiungere a Roma e Bologna, seguiranno Firenze, Bari e naturalmente Milano”.

Avatar

Written by Redazione

J. K. Place Firenze e the Lounge : accoglienza, raffinatezza e armonia

A Milano il Tahitian Pearl Trophy