Aston Martin Cygnet

Il vero lusso in tre porte
Aston Martin è riuscita a creare un vero e proprio oggetto del desiderio per signore e persone abituate a vivere nel lusso e che amano distinguersi rispetto a chi guida un’altra city car. Il vero desiderio è nel voler distinguersi dagli altri, con la Cygnet tutto ciò è ora possibile.

Nata dalla partnership con il Sol Levante, la Aston Martin Cygnet è a tutti gli effetti una Toyota iQ, il motore è infatti assolutamente identico, si tratta dell’ormai collaudato 1.3 Vvt da 4 cilindri e 16 valvole con una potenza massima di 100 CV.

Guidare la Cygnet è assolutamente facile e divertente, è pronta allo scatto al semaforo e grazie al suo poco peso offre un’agilità di movimento e di inserimento in curva invidiabile.

La Aston Martin ha creato sicuramente una city car comoda e pratica ma al tempo stesso fulminea in ogni situazione di traffico, degna erede delle più potenti vetture di James Bond.

Gli interni e tutta la carozzeria è stata completamente rifatta com’è nella tradizione Aston Martin, tutto della vettura può essere personalizzato dal cliente come un vestito su misura di alta sartoria. L’utilizzo della pelle, la scelta delle cuciture dei sedili, dei materiali di rivestimento della plancia e anche del navigatore personalizzato può essere scelto in base ai gusti del proprietario.

Aston Martin Cygnet - interni

Esternamente luci, paraurti anteriore e posteriore, minigonne, cerchi e terminale di scarico sono anch’essi tutti modificati al fine di conferire un look conforme al blasone della casa automobilistica di Gaydon.

Aston Martin prevede per tutti gli appassionati anche borse, abbigliamento e gift personalizzati per essere sempre glamour da 007.

Aston Martin Cygnet

Marco Del Bo

Avatar

Written by Francesca

Villa Giona

Tod’s chiude in crescita il semestre