Asta record per El Greco e Tiepolo

Da da Sotheby’s Londra

Non è ancora tempo di vacanze per Sotheby’s.

La sera del 3 luglio 2013 è stata battuta a Londra un’asta dedicata agli Old Master & British Paintings in cui hanno fatto la loro prima apparizione sul mercato 2 capolavori di El Greco eseguiti più di 400 anni fa: un ritratto di San Domenico in preghiera, semplicemente vestito con i suoi abiti in bianco e nero, e un’opera che rappresenta Cristo sulla Croce.

In catalogo c’erano anche 6 affreschi monumentali di Giandomenico Tiepolo provenienti da Palazzo Porto di Vicenza, progettato da Palladio per la famiglia vicentina, che illustrano gli avvenimenti politici del tardo Medioevo e dell’inizio dell’epoca moderna in Europa. Gli affreschi vennero rimossi nel 1900 quando il palazzo venne acquisito dall’industriale tedesco Simon che li installò nella propria casa a Berlino, per essere poi acquistati da Gustav Rau.

Vediamo quali sono state le offerte più alte.

Il Saint Dominic in Prayer di El Greco ha totalizzato la bellezza di 10,780,375 euro, segnando il record per un Dipinto Antico Spagnolo e il prezzo più alto raggiunto in questa settimana di aste londinesi di Dipinti Antichi.

Un collezionista privato si è invece aggiudicato il ciclo celebrativo di Tiepolo, The celebrated deeds of the Porto family of Vicenza, a 3.790.118 euro. E’ record per una tela del maestro italiano.

L’asta ha raggiunto il risultato totale di 41,272,663 euro grazie alla partecipazione di compratori provenienti da 33 Paesi.

Alex Bell, Responsabile Internazionale del Dipartimento di Pittura Antica, commenta: “la partecipazione internazionale all’asta di Pittura Antica, con il record per El Greco, è forte segno di un interesse per i capolavori che trascende i confini nazionali, in un dialogo più contemporaneo tra Nuovo e Antico e da nuova energia e forza al nostro mercato. I risultati dell’asta di Londra segnano una nuova era in cui i collezionisti e i nuovi mercati si sono avvicinati alla Pittura Antica in modalità rinnovate”.

Il ciclo di Tiepolo

Avatar

Scritto da Chiara

Yves Saint Laurent punta su Francesca Bellettini

Il design e il diritto d’autore, il manifesto