Asta per la Magna Charta Libertatum

Una delle copie del documento sarà messo all’incanto da Sotheby’s a New York il 18 dicembre alla cifra di 30 milioni di dollari

Una delle diciassette copie di uno dei più famosi documenti storici verrà messo all’asta da Sotheby’s a New York il 18 dicembre. Si tratta della Magna Charta Libertatum che risale al tredicesimo secolo e ha un valore stimato tra i 20 e i 30 milioni di dollari.

La copia firmata dal re Edoardo I e risalente al 1297, è scritta in latino medievale su pergamena ed è rimasta intatta e perfettamente leggibile.

Corriere.it

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Triennale Design Museum: il design ha una casa

Albero di Natale in diamanti a Singapore