Askari ’63, sperimentazione

Al Salone Nautico di Genova

Dotazioni e finiture di alto livello, sperimentazioni materiche, tecnologie aggiornate e comfort si uniscono nell’Askari ’63, primo esemplare del cantiere Kifaru di Viareggio, presentato al Salone Nautico di Genova 2009.

L’imbarcazione, costruita interamente in lega di alluminio, è simile a un lussuoso superyacht che ha mantenuto le dimensioni, l’agilità e la manovrabilità di un motoscafo. La modellazione degli esterni e degli interni in ogni dettaglio viene definita insieme allo studio Luca Dini Design per il piacere di una barca dalla linea sportiva ed elegante. In più la notevole ampiezza e i grandi prendisole sia a poppa che a prua rendono confortevoli e totalmente vivibili le zone open-space.

All’interno lo spazio è vasto, considerata la metratura della barca, ed è interamente personalizzabile. L’armatore è libero di apportare ogni tipo di modifica: dalla compartimentazione, ai materiali, agli allestimenti, agli elementi d’arredo, sino all’illuminazione per avere una barca in totale sintonia con le sue esigenze e i suoi gusti. E anche per la zona notte l’armatore ha la facoltà di scegliere la soluzione che desidera: da zero a quattro cabine per avere una barca pienamente sfruttabile in tutte le sue funzioni.

Completano l’allestimento finestrature ampie, abbondanza di oblò e l’uso ad hoc dei materiali di rivestimento che fanno della luce naturale il complemento protagonista della vita a bordo.
 
Le prestazioni sono di buon livello, grazie alla ottimizzazione delle linee d’acqua e all’ottima distribuzione dei pesi. Il gavone di poppa ospita un tender di 2,50 m.

Askari ’63 ha una velocità di crociera di 32 nodi e arriva alla velocità di 39 nodi con la motorizzazione base.

Askari ’63 principali dati tecnici:

– Lunghezza fuori tutto: m 19,87
– Larghezza massima: m 6,05
– Altezza di costruzione: m 2,30
– Dislocamento a vuoto: t 29
– Dislocamento a pieno carico: t 36
– Immersione massima: m 1,10
– Motori 2 x 1100 HP
2 x 1200 HP MAN
2 x 1217 HP MTU
2 X 1500 HP MTU
2 X 1550 HP MAN
2 X 1600 HP MTU
– Propulsione Arneson Drive/Linea d’asse
– Serbatoi carburante: l 3.800
– Serbatoio acqua dolce: l 1.200
– Cabine: 2
– Servizi: 2
– Cabina equipaggio: 1

Avatar

Written by Francesca

Creatività indiana

Park Hyatt Milano, soggiorno al top