Ashton Kutcher, odissea nello spazio

Monica
31/03/2012

Richard Branson ha annunciato sul suo blog che sarà l'attore Ashton Kutcher l’astronauta numero 500 della spedizione spaziale targata Virgin Galactic

Ashton Kutcher, odissea nello spazio

Con la Virgin GalacticL’astronauta numero 500 della spedizione targata Virgin Galactic ha un volto, e che volto.

Sarà Ashton Kutcher a partire alla volta dello spazio con la compagnia di viaggi di Richard Branson.

La notizia arriva direttamente dal blog del patron della Virgin che ha annunciato l’ingresso dell’attore 34enne nella sua scuderia: “Ho chiamato Ashton per congratularmi e dargli il benvenuto. È eccitato quanto noi all’idea di essere tra i primi a varcare l’ultima frontiera (e a ritornare!) e a sperimentare la magia dello spazio in prima persona”.

Kutcher non ha ancora commentato la notizia, ma senza esitare ha ritwittato l’annuncio di Branson sul celebre social network.

I viaggi spaziali, dal costo 200 mila dollari, dovrebbero prendere il via entro il prossimo anno dalla base realizzata appositamente nel deserto del New Mexico.

Il volo oltre le stelle, della durata di tre ore e mezzo, dovrebbe includere cinque minuti di assenza di gravità e un tour mozzafiato intorno alla Terra.

L’ex marito di Demi Moore non sarebbe il primo passeggero vip della Virgin Galactic.

Oltre a Branson e ai suoi figli e al fisico Stephen Hawking, sembra che anche Russell Brand, Tom Hanks, Katy Perry, Angelina Jolie e Brad Pitt siano pronti a partire per l’avventurosa odissea nello spazio.

Richard Branson