Asem, il menù della cena di gala

Ieri a Palazzo Reale di Milano

Milano sta ospitando in questi giorni l’ASEM, il grande vertice internazionale che ha portato nel capoluogo lombardo decine di delegazioni diplomatiche, capi di stato e di governo per parlare di “Partnership responsabile per crescita sostenibile e sicurezza”.

Si tratta del decimo meeting tra Asia ed Europa e vede coinvolti 27 dei 28 membri dell’Unione Europea (tutti tranne la Croazia, che verrà accolta quest’anno insieme al Kazakistan) più Australia, Bangladesh, Brunei, Cambogia, Cina, India, Indonesia, Giappone, Corea del Sud, Laos, Malesia, Mongolia, Birmania, Nuova Zelanda, Norvegia, Pakistan, Filippine, Russia, Singapore, Svizzera, Thailandia, Vietnam, la Commissione Europea e il secretariato ASEAN (Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico).

In una Milano blindata, non solo tavole di lavoro. Ieri sera, Palazzo Reale a Milano ha fatto da cornice, in chiusura della prima giornata del vertice, alla cena di gala ospitata e presieduta da Giorgio Napolitano.

Ai 53 capi di Stato è stata preparato un menù all’insegna di ingredienti di stagione e eccellenze italiane.

Il menù della cena di gala a Palazzo Reale prevedeva infatti come primo maltagliati con pesce San Pietro e i carciofi d’Albenga a cui è seguito un secondo a base di spigola con pomodorini canditi e sformatini di broccoli e zucca. Per contorno sono stati serviti patate al forno e mazzetti di verdure di stagione e per concludere non è mancato un dolce al cioccolato.

Ad accompagnare il tutto rigorosamente vino made in Italy e non sono mancate naturalmente anche pregiate bollicine italiane ad accompagnare i brindisi.

Nota di colore della serata, durante il discorso del presidente della Repubblica Napolitano ha fatto scalpore l’assenza del presidente russo Putin, che è arrivato a Milano in ritardo rispetto alla tabella di marcia irrompendo, nel bel mezzo della formalissima cena, mentre il presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy era in procinto di chiudere il suo discorso e ben oltre quello del padrone di casa.

Clio e Giorgio Napolitano a Milano per Asem

Written by Francesca

Blake Lively incinta sul red carpet

Milano Moda Donna, Salvatore Ferragamo PE 2015