Arte asiatica e strumenti musicali all’asta

A Roma dal 25 al 29 gennaioUna collezione romana di arte cinese e dell’Estremo Oriente, arredi antichi e del XIX secolo, antiquariato, arte moderna e strumenti musicali saranno i protagonisti dell’asta in programma a Roma alla Casa d’Aste il Babuino dal 25 al 29 gennaio 2010, con esposizione dal 20 al 24.

La collezione di Arte Asiatica e Cineserie vanta porcellane antiche, dal Settecento al Novecento, rappresentate da coppie di potiches, di vasi e di gruppi figurati marcati Ming e Quienlong, in porcellana, legno e bronzo.

Tra gli strumenti musicali, il Violino dell’emiliano Giuseppe Lucci, costruito a Roma nel 1981 (stima 15-20mila euro).

Tra i dipinti dell’Ottocento, spicca un nucleo della collezione degli acquerelli e disegni giovanili di Scipione Vannutelli raffiguranti schizzi di figure in costume cinquecentesco e scene tratte dalla vita quotidiana, realizzate tra il 1840 e il 1860, e il dipinto di Pasquale Celommi con il ritratto di “Giuseppina Caporaletti Rotini di Montepagano” (stima 2mila-3mila euro).

Per le opere del Novecento, ancora un nucleo di opere proveniente dalla collezione degli eredi di Hector Nava (Buenos Aires 1873 – Roma 1940), con dipinti datati tra gli anni Venti e gli anni Trenta.

Andrà all’asta anche una raccolta di dipinti di Arte Contemporanea.

www.astebabuino.it

Avatar

Written by Redazione

Henry Cotton’s a Pitti Uomo 77

Balenciaga Paris