Arriva radio.cubo

Brionvega rivoluzione il modo di ascoltare la musica

La Radio Cubo di Brionvega, disegnata nel 1964 da Marco Zanuso e Richard Sapper, si tiene al passo coi tempi e presenta radio.cubo.

La mitica radio dallo stile senza tempo rivoluziona ancora una volta il modo di ascoltare la musica, introducendo un dispositivo innovativo e destinato a interpretare un nuovo modo di gestire il suono.

Bluetooth, DAB/DAB+, Banda L, Audio Stereo 9+9W e telecomando sono le principali dotazioni della nuova radio.cubo, che si presenta nell’intramontabile design che ne ha fatto uno degli oggetti più apprezzati e riconosciuti al mondo, ma con una tecnologia d’avanguardia che la proietta da subito nell’imminente futuro.

Il sistema DAB/DAB+ è ormai il nuovo modo di ascoltare la radio, e a questo radio.cubo aggiunge la Banda L, mentre il sistema Bluetooth A2DP (2.1) consente il collegamento a quasi tutti i device disponibili.

Passo avanti anche per l’audio che ha una potenza di 9+9W RMS, erogata da un amplificatore in classe D con potenza nominale 25+25W. Tramite l’equalizzatore, inoltre, è possibile personalizzare i toni alti (Trebble) e i toni bassi (Bass).

FM, RDS, Radio sveglia, telecomando per la gestione di tutte le funzioni, uscita per una seconda cassa, ingresso per cuffia e display con 5 livelli di retroilluminazione, completano le dotazioni di radio.cubo, disponibile nei caratteristici colori arancio sole, bianco neve, nero notte, rosso, giallo sole e i nuovissimi azzurro mare, viola e rosa.

La lista natalizia dei regali high tech si allunga.

Avatar

Written by Chiara

Miu Miu primavera estate 2014

Love Design 2013