Arredamenti di lusso Aston Martin

Dall’ufficio al contract

Vi abbiamo già parlato della linea Aston Martin Interiors con la quale la rinomata casa automobilistica inglese ha debuttato nel campo del design.

Ora il brand, da sempre sinonimo di british style, allarga la sua collezione di arredamenti di lusso ispirati alle inconfondibili linee filanti delle prestigiose vetture.

Ecco allora poltrone direzionali, cassettiere, scrivanie pensate per l’ufficio e realizzate sfruttando materiali di prima qualità come fibra di carbonio, pelle anilina, alluminio satinato, cristallo.

Per gli ambienti contract Aston Martin Interiors propone un set di arredi contrassegnati da un tratto continuo, solido e leggero al tempo stesso.
Caratterizzati da una struttura monoscocca in alluminio piegato disponibile nelle finiture in carbonio, alluminio satinato o pelle, i divani hanno un’ imbottitura in schiuma con una finitura disponibile in vari pellami. Non mancano poi eleganti sgabelli da bar.

Design decisamente elegante ed essenziale per gli imbottiti PKU63: divano, dormeuse, poltrona e pouf la cui forma si ispira e ricorda in modo evidente la sagoma delle auto.

La collezione imbottiti PKU34 si distingue invece per la sua matrice tecnologica: il divano e la poltrona, infatti, sono dotati di un meccanismo che permette di modellare lo schienale in base alle proprie esigenze garantendo un comfort ad altissimo livello.

Fiore all’occhiello di tutta  la collezione, distribuita in esclusiva mondiale da Formitalia Luxury Group spa, è la chaise longue dalle linee seduttive ed accattivanti.

Gli arredi Aston Martin Interiors realizzano quella sintesi tra sportività ed eleganza che è la caratteristica che contaddistingue le auto preferite da James Bond.

Aston Martin Interiors chaise longue

Written by Chiara

Nuova campagna Audemars Piguet

Guimaraes Capitale della Cultura 2012