Armani, una primavera d’oro

Ecco la linea di make up Luce

La collezione make up primavera estate 2012 di Giorgio Armani si ispira alla luce e al suo effetto sul colore, mettendo l’oro al centro della scena.

Le nuance sono delicate, ma rese attuali da un tocco d’oro antico, in una moltitudine di combinazioni possibili. Agli ombretti è stato aggiunto, infatti, un nuovo pigmento prezioso, chiamato Luce d’oro. Le guance sono riscaldate da un rosa delicato. Le labbra sono lucide e naturali. Le sfumature smorzate del rosa, accese da toni di cocco e greige, creano un contrasto elegante.

Due le palette per occhi: la prima combina le tinte pastello con lo splendore dell’oro antico, la seconda presenta un’armonia di tinte oro e rame, illuminate da un argento lunare.

Per il viso ecco il Tormalina Pink Blush, fard finissimo e delicato, dove il bianco, il beige e il rosa sostituiscono le classiche polveri bianche. Micronizzato al massimo, questo prodotto lascia una  brillantezza trasparente che illumina qualsiasi tipo di carnagione.

Megan Fox per il make up PE 2012 di Giorgio Armani

Must have diventano le matite per occhi, in oro antico e rame, per illuminare lo sguardo con un tocco metallico.

Gloss d’Armani veste le labbra con quattro colori moda, Greige d’Armani, Caffeine, Wild rose e Blush.

Ma come utilizzare al meglio i prodotti di questa linea make up Armani?

La make up artist Linda Cantello ci dà alcuni consigli: “Applicate un velo del colore di vostra scelta sulla palpebra. Usate una delle matite per illuminare l’angolo interno dell’occhio. Usate in modo nuovo l’ombretto stendendo il colore luminoso fino alle tempie e sull’arco di Cupido sopra il labbro superiore e vi ritroverete sulla passerella Armani della sfilata primavera estate 2012”.

Written by Redazione

Worldhotels segno per segno

Design alle Olimpiadi 2012