Argo

La corsa verso gli Oscar 2013Ha vinto tutto quello che poteva vincere, ed ora è pronto al rush finale.

Argo, film di e con Ben Affleck, dopo aver sbancato i Golden Globe, i SAG Awards e i Bafta (e non solo), è pronto a conquistare anche l’Oscar 2013 per miglior film.

La pellicola è candidata a ben 7 statuette dorate ma, inaspettatamente, non a quella per Miglior Regia.

Tutti i prestigiosi riconoscimenti ricevuti finora, farebbero presagire alla vittoria del film prodotto da George Clooney anche agli Academy Awards, nonostante “Lincoln” di Spielberg rimanga il favorito.

Ben Affleck, al suo terzo lavoro dietro la macchina da presa, ripercorre la storia realmente accaduta di una fuga singolare mascherata da set cinematografico, raccontata nell’omonimo libro di Tony Mendez e Matt Baglio.

La storia si concentra sul Canadian Caper, ossia l’operazione segreta congiunta tra Stati Uniti e Canada messa in piedi dallo stesso Mendez per risolvere la crisi degli ostaggi americani, conclusasi il 28 gennaio 1980.

Il 4 novembre 1979, mentre la rivoluzione iraniana tocca il suo l’apice, un gruppo di militanti fa incursione nell’Ambasciata USA a Tehran, portando via 52 ostaggi; in mezzo al caos, però, 6 americani riescono a fuggire e trovano rifugio in casa dell’Ambasciatore del Canada Ken Taylor.

Il governo canadese e quello statunitense chiedono un intervento della CIA, che si rivolge al loro migliore specialista in azioni d’infiltrazione, Tony Mendez, che mette in piedi un piano rischioso per far scappare i sei statunitensi dal Paese.

Il piano prevede la creazione di un film “segreto” e fittizio da girare in terra iraniana per poter dare un’altra identità ai sei americani e fuggire via con loro.

Nel cast anche Bryan Cranston, Alan Arkin, John Goodman, Victor Garber, Tate Donovan, Clea Duvall e Scoot McNairy.

Uscito nelle sale a novembre dello scorso anno, è già disponibile in dvd e in blu-ray a partire da domani 21 febbraio giusto per celebrare l’eventuale vittoria!

Argo trionfa ai Golden Globe 2013

Avatar

Written by Monica

L’Oro d’Italia

Alessandra Facchinetti da Tod’s