Arena di Verona: apre il Festival Lirico

Il Nabucco di Verdi affidato al regista franco italiano Denis Krief inaugura venerdì 22 giugno uno degli appuntamenti più attesi dagli appassionati di opera

Il 22 giugno prende il via una delle rassegne di lirica più attese, grazie al fascino del luogo e alla bravura di artisti e registi chiamati a cimentarsi con i classici dell’opera. Si tratta del Festival Lirico 2007 all’Arena di Verona, che parte con il nuovo allestimento del Nabucco di Giuseppe Verdi  affidato al regista franco italiano Denis Krief  autore anche di scene, costumi e luci. Protagonista il grande baritono Leo Nucci che quest’anno festeggia i 30 anni di Arena interpretando Nabucco e, nel mese di luglio, Figaro nel Barbiere di Siviglia. Accanto a lui voci di grande prestigio come quelle di Maria Guleghina, Carlo Colombara, Nino Surguladze, Fabio Sartori.

Sabato 23 giugno sarà il momento di Aida, l’opera regina in Arena, anch’essa in un nuovo allestimento, quello del regista Giampiero Solari con scene e costumi di Sergio Tramonti. Anche qui interpreti di rango come il soprano Hui He nel ruolo della schiava etiope, Marco Berti che sarà Radames, Marianne Cornetti, Ambrogio Maestri.

Un grandissimo impegno anche per il Maestro Daniel Oren, amatissimo dal pubblico e ospite abituale dell’anfiteatro, che dirigerà i complessi artistici dell’Arena di Verona in ambedue le opere. Direttore del Coro, come sempre, Marco Faelli.

Quest’anno, infine, Aida non sarà solo in Arena poiché la stessa sera di sabato 23 giugno si potrà assiste a partire dalle ore 23 ad una straordinaria e singolare performance nel corso della quale il gruppo californiano dei Matmos, affiancato dai So Percussion darà una sua versione “elettronica” dell’opera. Lo spettacolo, che avrà luogo nel Palazzo della Gran Guardia, fa parte della rassegna “Verona Contemporanea”, alla sua prima edizione, che dal 21 giugno al 7 luglio si svolge in alcuni luoghi emblematici e affascinanti della città di Verona.

Per vedere l’intero cartellone vai all’articolo Musica: i cartelloni dell’estate 2007

Tel. 0458005151
http://www.arena.it

Vuoi essere sempre informato su eventi di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Il lusso affascina gli italiani

Poltrona Frau semplifica struttura societaria