Apple sceglie Luca Maestri

Come nuovo direttore finanziario
In attesa del lancio del nuovo modello di iPhone, Apple fa ordine nei piani alti dell’azienda.

Dopo l’arrivo di Paul Deneve, ex CEO di Yves Saint Laurent, e di Angela Ahrendts, ex CEO di Burberry, la casa di Cupertino promouve un’eccellenza tutta italiana già operante nel suo organico.

Il 50enne romano Luca Maestri è il manager che a partire da settembre ricoprirà la posizione di Direttore Finanziario (CFO) del team della Mela.
Maestri prenderà il testimone da Peter Oppenheimer, ormai prossimo alla pensione.

Il nuovo responsabile dei conti di Apple, e della sua ricca cassa da oltre 160 miliardi di dollari, vanta un invidiabile curriculum.

Dopo la laurea in economia conseguita alla Luiss e un master ottenuto a Boston, Maestri ha iniziato la sua carriera in General Motors, dove ha lavorato per circa 20 anni nel suo settore finanziario e operativo in Europa, Asia-Pacifico e nelle Americhe.

Nel 2008 Luca Maestri è passato a Nokia Siemens Networks, dove ha svolto il ruolo di direttore finanziario. Successivamente ha lavorato per Xerox e infine nel marzo del 2013 è stato assunto da Apple.

Tim Cook, CEO della società, ha spiegato che: “abbiamo incontrato Luca quando cercavamo un corporate controller, e abbiamo capito subito che sarebbe stato un ottimo successore di Peter. Da quando lavora con noi il suo contributo si è già dimostrato significativo, e ha conquistato rapidamente il rispetto di tutti i suoi colleghi in Apple”.

Written by Chiara

Mido 2014, i trend

Mode à Paris AI 2014-2015, nono giorno