Apple, 2013 da record

Il colosso di Cupertino ha venduto applicazioni per 10 miliardi di dollari
Il 2013 è stato un anno da incorniciare per Apple.

Dopo i brillanti i risultati finanziari del quarto trimestre, conclusosi il 28 settembre scorso, l’azienda californiana ha fatto faville anche nel mese di dicembre, vendendo ai suoi clienti applicazioni per 1 miliardo di dollari: dall’App Store sono state scaricate, tra canzoni, giochi, libri e software di varia natura ben 3 miliardi di applicazioni.

In totale, il colosso di Cupertino ha venduto nel 2013 applicazioni per 10 miliardi di dollari.

“Vorremmo ringraziare i nostri clienti per aver reso il 2013 l’anno migliore di sempre per l’App Store, – ha detto in una nota Eddy Cue, senior vice president di Apple con responsabilità su Software Internet e Servizi. – Il programma delle applicazioni per le festività natalizie è stato sorprendente e non vediamo l’ora di vedere cosa gli sviluppatori creeranno nel 2014″.

Apple ha fatto sapere che “BEYONCÉ” è diventato l’album venduto più velocemente di sempre su iTunes Store a livello mondiale con 828,773 cd venduti in appena tre giorni, risultato senza precedenti. Si tratta del quinto album in studio da solista di Beyoncé ed è stato reso disponibile in esclusiva mondiale su iTunes Store il 13 dicembre da Parkwood Entertainment/Columbia Records.

Il 2014 si preannunicia un anno altrettanto fortunato per la casa della Mela: i rumor sul nuovo iPhone 6 si fanno già sentire.

iPhone 6

Written by Chiara

Angelina Jolie interpreterà Nigella?

Suite 5000 a New York