Antonino Canavacciuolo: a Torino apre a sorpresa il suo nuovo bistrot

Rebecca Fassone
24/07/2017

Antonino Canavacciuolo: a Torino apre a sorpresa il suo nuovo bistrot

Antonino Canavacciuolo apre a Torino: eleganza e cucina d’eccellenza nel suo nuovo bistrotAlle 12 della giornata di ieri – domenica 23 luglio – si è aperto a sorpresa il nuovo bistrot di Antonino Canavacciuolo, situato nel cuore di Torino e a pochi passi dalla Gran Madre. Quest’oggi, invece, la vera apertura: già quasi completamente prenotato per tutta la settimana, a partire da settembre gli amanti della cucina d’eccellenza potranno approfittare del nuovo locale del celebre chef.

E’ stata un’inaugurazione a sorpresa quella avvenuta ieri in Via Cosmo 6 a Torino e che ha visto protagonista il nuovo bistrot di Antonino Canavacciuolo. Lo chef – iconico volto di Masterchef Italia nonchè di altri programmi TV – ha pensato di offrire ai torinesi “una giornata di prova”, alla vigilia dell’apertura ufficiale. “Non appena ho visto questa location dietro la Gran Madre l’ho subito sentita il posto mio, in grado di dare grandi sensazioni positive. E per questo in due minuti ho detto sì” ha spiegato alla Stampa lo chef Antonino Canavacciuolo.

Il nuovo bistrot dello chef Antonino Canavacciuolo si distingue per la sua sobria eleganza, dovuta anche alla scelta di utilizzare il “feng shui” come base per la scelta degli arredi e la disposizione di questi ultimi. Il locale si sviluppa su due piani, dei quali quello interrato è “molto più torinese, con i mattoncini a vista”, spiega ancora Canavacciuolo. Nel locale, infine, è presente anche una cantina con vasto assortimento di vini e champagne che si sposano perfettamente con il menu proposto dal bistrot, di tradizione partenopea ma che strizza l’occhio anche ad altre suggestioni gastronomiche.

Credit: Antonino Canavacciuolo/Facebook