Anna Wintour, guardaroba di lusso

200 mila dollari all’anno

Tra poche ore si alzerà il sipario sulla New York Fashion Week e Anna Wintour sarà come al solito impeccabile e trendy sul front row delle sfilate più esclusive.

Per la direttrice di Vogue US essere al top è un diktat imprescindibile; ecco perchè oltre al suo stipendio annuale riceve da Condè Nast un assegno dedicato esclusivamente al suo shopping.

Secondo il T Magazine del New York Times, la Wintour, che guadagna 2 milioni di dollari all’anno, riceve anche un contributo di 200mila dollari per arricchire il suo guardaroba, affinchè il suo stile sia sempre alla moda e impermeabile a ogni critica.

La cifra serve a garantire che la 64enne sia perfettamente a suo agio ad ogni soirèe, raccolta fondi e sfilata di moda: basti pensare che nei suoi 29 anni a capo di Vogue America ha presenziato a più di 3000 eventi esclusivi.

Come sappiamo, i gusti di Anna non sono proprio a buon mercato: la direttrice ha una predilizione per gli abiti di Prada e Chanel e per capi che solo pochi giorni prima erano sulla passerella.

Ovviamente l’editor può contare anche su una serie di abiti e accessori che i designer sono ben felici di regalarle.

In questi giorni Mrs Wintour ha mostrato di saper utilizzare al meglio il suo assegno fashion: la direttrice è stata paparazzata  sugli spalti degli US Open in compagnia della moglie di Roger Federer, Mirka, come al solito senza un capello fuori posto.

Anna Wintour US OPEN 2014

Written by Monica

Louis Vuitton lancia l’orecchino Essential V

Tour Odeon, case di lusso a Montecarlo