Anima e Sound by Asics

Francesca Piccinini come testimonial

L’acronimo lo dice da sempre: Asics si riferisce a un’”Anima Sana In Corpore Sano”.

Per sottolineare questo concept, il brand piemontese, leader nel mondo del performance running, ha recentemente messo in atto una nuova campagna pubblicitaria e ha trovato nella bella pallavolista Francesca Piccinini la sua testimonial fashion.

Per aumentare la conoscenza del marchio e sottolineare la sua unicità, è stato infatti realizzato uno spot da poco online su YouTube. La musica elettronica scandisce le falcate di chi corre condividendo il valore del marchio, per il quale l’armonia della anima coincide con l’armonia del corpo. Per mettere in pratica lo slogan “sound mind sound body”, il fotografo neozelandese Ross Brown ha fermato nei suoi scatti 5 atleti, 2 uomini e 3 donne, impegnati nella loro corsa su una strada immaginaria.

Da qui è nato il nuovo concept dedicato all’icona della strada immaginaria “Running è libertà, immaginazione, Asics ti invita a trovare il tuo percorso, sia fisico che mentale, puoi correre per un lungo tragitto, o corto, dritto o complesso, la tua immaginazione non ha limiti”, spiega l’art director Lennart Driessen. E continua: “Le campagne dell’ultimo anno sono tutte ambientate in un mondo bianco e oggi la gente inizia ad associare questo al marchio Asics. La nuova campagna mostra le persone in questo mondo bianco, ciascuna con la propria unica strada da correre. Il tuo corpo ti porta da un posto all’altro, ma il vero viaggio è nella tua mente”.

Un percorso che continua nella scelta di testimonial sportivi ma dall’anima glam come Francesca Piccinini, che lega il proprio nome alle scarpe da volley Asics Beyond donna.
La schiacciatrice della Foppapedretti Bergamo viene dopo altri medagliati nostrani, come i marciatori Stefano Baldini e Alex Schwazer, ma anche i tennisti Mara Santangelo e Filippo Volandri e le stelle del ghiaccio Enrico Fabris e Carolina Kostner, a conferma dell’impegno del marchio nella realizzazione di un prodotto sempre performante, oltre che glamour.

Per questo motivo, le celebrities non sono solo volti, ma veri partner chiamati a dare anche consigli tecnici sullo sviluppo dei prodotti.

English version

Written by Francesca

I saloni nautici di aprile 2009

Max Mara tra il classico e il contemporaneo