Angelina Jolie, biografia a peso d’oro

Per 50 milioni di dollari

Non le basta essere l’attrice di Hollywood più pagata del 2013.

Secondo i media statunitensi, Angelina Jolie avrebbe intenzione di incrementare il suo già ingente patrimonio personale con un assegno da capogiro.

Sembra che la futura moglie di Brad Pitt stia per firmare un accordo milionario per la pubblicazione della sua prima biografia ufficiale.

Una fonte interna alla casa editrice statunitense che starebbe per chiudere l’affare, ha riferito al domenicale britannico “Daily Star Sunday” che per la 38enne sarebbe pronto un contratti da 50 milioni di dollari perché, il libro “è garanzia di arrivare al numero 1 dei bestseller di tutte le nazioni. Una cifra di quella portata verrebbe recuperata entro poche settimane”.

Si tratterebbe di una cifra record, contando che sarebbe tre volte più cospicuo dei 14 milioni di dollari pagati da Simon & Schuster nel mese di aprile per la seconda autobiografia dell’ex segretario di Stato USA, Hillary Clinton.

“E’ una cosa che ha sempre desiderato fare, e crede che sia arrivato il momento giusto. Non è mai stata così in pace e soddisfatta in tutta la sua vita. In passato ha avuto dei problemi, ma adesso si sente a suo agio e crede di poterne parlare con onestà e mettendoli in un giusto contesto. Parlerà di tutto, tranne delle cose che potrebbero danneggiare la privacy dei figli”, ha raccontato alla rivista un amico vicino alla Jolie.

Pronti a scoprire i retroscena sul suo passato da bad girl o sulla love story con con Brad Pitt, che ha recentemente definito un “papà puzzone” per via della sua avversione al bagnoschiuma?

Angelina Jolie e Brad Pitt

Avatar

Written by Monica

Forbes, i più potenti del 2013

Panerai apre a Venezia