America on the road con Harley-Davidson

Francesca
25/03/2013

La Bikers American Dream di Bob Lonardi offre uno tour dedicato alla Route 66 o alla Highway 61 in sella ad una bellissima Harley-Davidson, la moto del viaggio in libertà per antonomasia

America on the road con Harley-Davidson

Tutto il meglio dei viaggi in moto
Il mito on the road, viaggiare sulle strade interminabili dei grandi spazi dell’ovest americano, nelle terre dei Nativi pellerossa e della conquista del West, diventa una realtà grazie alla forza, alla tenacia e alla volontà di realizzare un sogno che, Bob Lonardi, aveva fin da bambino leggendo un fumetto o guardando uno dei primi film western alla tivù, il lunedì sera.

Quei paesaggi dentro lo schermo, quelli della Monument Valley o del Canyon De Chelly, entrano negli occhi di Lonardi ma soprattutto nei nostri cuori con una forza irresistibile. Una forza che ci rende infaticabili anche dopo decine di ore in sella ad una bellissima Harley-Davidson, la moto del viaggio in libertà per antonomasia.

Sotto il logo di Bikers American Dream, Bob Lonardi, offre uno straordinario tour dedicato alla Route 66, si percorre quindi tutta la Mother Road dall’inizio alla fine e andando verso Ovest, da Chicago a Los Angeles, come fecero i pionieri della strada, negli anni ’30 e ’40; si tratta di un viaggio meraviglioso nel tempo e nella storia della nazione americana ancora prima che nello spazio.

Bikers American Dream - Harley-Davidson Harley-Davidson -

Spostandosi invece più a Est, i tour di Bikers American Dream ha come teatro la Florida e gli stati bagnati dal Mississippi. In Florida, con l’occasione del grande raduno di Daytona, quest’anno si può andare alla scoperta di realtà affascinanti come le Keys o Cape Canaveral. Qui la parte del leone la fa la grande strada americana, la Highway 61 (The Blues Highway) che si svolge nelle terre del Delta del Grande Fiume, fra Louisiana, Mississippi, Missouri, Tennessee e poi a Nord fino a Chicago.

Infine, l’iniziativa speciale del 2013 di Lonardi si chiama The Celebration, e si articola su due diversi tour pensati in funzione del grande evento che si terrà a Milwaukee per i 110 Anni di Harley-Davidson. Si tratta di due viaggi a cavallo fra Agosto e Settembre che hanno in comune i festeggiamenti di Milwaukee, un primo viaggio nell’Ovest che finisce con le Celebrazioni e un secondo viaggio nel Sud Est americano che invece inizia con le Celebrazioni stesse.

Così, i clienti di Bikers American Dream hanno libertà di scelta. Ad esempio, chi vuole viaggiare in Agosto potrà optare per l’itinerario nell’Ovest americano, chiamato The Western Legend Ride e che si sviluppa fra i luoghi più celebri dell’epopea del West nei quali si è scritta anche la saga del cinema Western – da Tombstone a Little Big Horn, dalla Monument Valley alle grandi praterie del Sud Dakota – per poi raggiungere i festeggiamenti.

Chi invece preferisce viaggiare in Settembre ma non vuol perdere la festa nella home town di Harley-Davidson, ha a disposizione The Music Legend Ride, un tour che partendo da Milwaukee scende verso Chicago e raggiunge i luoghi delle leggende della musica americana, fra Route 66 e Strada del Blues. Insomma, tanti miti per celebrare degnamente il mito americano per antonomasia, Harley-Davidson. Buon viaggio a tutti gli appassionati!

Per informazioni e prenotazione consultate il sito www.bikersamericandream.com oppure www.harley-davidson.com/authorizedtours

Bikers American Dream - Harley-Davidson Harley-Davidson -

Marco Del Bo