Amal Clooney e il look da ufficio: idee e spunti da copiare

È uscita per le strade della grande mela indossando un abito a portafoglio, geometrico, lineare, perfetto

Il fine settimana scorso a New York City, Amal Clooney è tornata alla grande, questa volta ha dimostrato, tramite il suo impeccabile stile, che un buon vestito può significare grandi affari. È uscita per le strade della grande mela indossando un abito a portafoglio, geometrico, lineare, perfetto. L’abito in questione è stampato con fantasie simil floreali in una nuance bianca e nera e con maniche a tre quarti.

La particolarità che fa da padrona in questa mise, oltre al semplice girocollo, è senza dubbio alcuno il grande bottone dorato. Il grande e opaco bottone dorato svolge dunque l’arduo compito (arduo, trattandosi della bellissima Amal) di interpretare il punto focale dell’outfit. Il look ha raggiunto il giusto equilibrio tra semplicità e dettagli divertenti ed eleganti. Gli accessori hanno contribuito a migliorare l’ensemble. Dalla borsa a mano in pelle nera alle décolleté a punta e gli occhiali da sole oversize super griffati. Quindi chi ha bisogno di essere sempre adatto, se quando si va contro lo status quo si sembra così belli? Anche se secondo me è proprio Amal a rendere tutto unico e (forse) irripetibile.

L’amore con George

Che si tratti di crisi umanitarie o di crescere i loro due figli, i coniugi Clooney sono sempre una squadra, come lo sono stati fin dall’inizio. In effetti, fu la loro forte collaborazione, intesa e feeling che fece sì che Clooney fosse pronto a trascorrere il resto della sua vita con Amal. Ricordando la notte della proposta di matrimonio, George disse a The Hollywood Reporter: «Il mio unico dubbio era se pensava che forse fosse troppo presto. Ma non c’erano dubbi sul fatto che fossimo la coppia giusta e che fossimo la squadra giusta. Ed eravamo una squadra fin dall’inizio. Immediatamente, ci siamo sentiti solo felici, e siamo stati felici da allora.» George ha ammesso a Letterman una chicca su Amal: «Non sapevo se voleva uscire con me, pensavo solo che fossimo amici.» Ricordando la sua prossima mossa, disse: «L’ho inseguita per molti mesi, chiamandola e scrivendole, quel genere di cose.» Ma nonostante le sue paure di George, l’interesse era fortunatamente reciproco. La loro relazione non è stata l’unica cosa che ha sorpreso l’attore, tuttavia. Come ha confessato nel 2017, «A 56 anni non pensavo davvero che sarei stato il papà di due bellissimi gemelli. Non fare piani, questo è il segreto. Devi sempre goderti il ​​viaggio.»

Amal Clooney stile Autunno 2019: mai più senza un capo verde nel guardaroba

Avatar

Written by Erika Barone

Emma Stone compleanno: è Cruella De Vil nel nuovo film Disney

Lady Gaga è Patrizia Reggiani nel nuovo film sull’omicidio Gucci: sesso, soldi e moda