x

x

Vai al contenuto
Messaggio pubblicitario

Joan Roca, miglior cuoco del mondo

Joan Roca, miglior cuoco del mondo

I premi dell’Academie Internationale de la Gastronomie365 giorni fa il pluristellato Chef modenese Massimo Bottura veniva nominato miglior cuoco del mondo dall’Academie Internationale de la Gastronomie.

Oggi il Grand Prix de l’Art de la Cuisine 2011 va Joan Roca, Chef del ristorante El Celler de Can Roca (Girona).

Fondata nel 1983 per promuovere la cultura del cibo e sviluppare i patrimoni regionali e nazionali, l’Accademia è composta da ventidue paesi e ogni anno stabilisce i riconoscimenti più prestigiosi del panorama gastronimico internazionale.

La Spagna si conferma essere il baluardo della buona tavola tra tadizione e avanguardia, come confermato da Rafael Anson, presidente dell’Accademia.

Infatti, se a Joan Roca è andato il Grand Prix de l’Art de la Cuisine 2011, il premio Chef de L’Avenir 2011 è stato assegnato ad altri tre cuochi spagnoli: Ramon Freixa, chef del Restaurante Ramón Freixa (Madrid), Joseán M. Alija, chef del Restaurante Nerua (Bilbao) e Angel Leon, chef del Restaurante Aponiente (El Puerto de Santa María).

Jose Polo, sommellier del Restaurante Atrio (Cáceres), si è aggiudicato il Prix du Sommelier 2011, oltre al riconoscimento di disporre di una delle migliori cantine del mondo. Infine, allo spagnolo José Ordovás, direttore del Dipartimento di Nutizione del Laboratorio di Genetica della Tufts University di Boston, è andato il Grand Prix de la Science de l’Alimentation.

Insomma a tavola, almeno per i prossimi dodici mesi, si parla spagnolo…