Alfa Romeo 8C Spider al Salone di Ginevra 2008

È esposta in anteprima mondiale alla rassegna svizzera la vettura che sarà prodotta in cinquecento esemplari e costerà 175 mila euro
È una delle regine del Salone di Ginevra 2008 la Alfa Romeo 8C Spider, presentata in anteprima mondiale proprio alla rassegna svizzera.

La vettura, una due posti sportiva dallo stile italiano, verrà prodotta in cinquecento esemplari da personalizzare e verrà venduta al costo di 175 mila euro. Temi classici, come le superfici scolpite e la forza all’altezza di passaruota e parafanghi, si mescolano alla modernità del telaio in acciaio, della scocca in fibra di carbonio e alla potenza del motore, V8 di 4,7 litri di cilindrata che arriva a 450 CV, facilmente gestibili attraverso il cambio robotizzato a 6 marce con levette poste dietro il volante.

La stabilità è garantita dal sistema VDC di controllo elettronico e dai freni carboceramici della Brembo. Su cerchi in alluminio sono montati pneumatici da 20 pollici nelle misure 245/35 davanti e 285/35 al retrotreno.

Fari posteriori a LED, capote a scomparsa in doppia tela e tessuto multistrato con azionamento automatizzato, sedili anatomici in fibra di carbonio e che possono essere regolati in base alle caratteristiche fisiche del pilota, le personalizzazioni delle sellerie, i dettagli a scelta rendono la vettura davvero unica.

Vuoi essere sempre informato su notizie di questo genere? Iscriviti alla LuxLetter

Avatar

Written by Redazione

Ferrari al Salone di Ginevra 2008: ecco il Programma One-to-One

In primavera il tacco è fashion