Alexandra di Hannover: ricicla l’abito di sua sorella Charlotte

La piccola della casa reale di Monaco ricicla l’abito della sorella maggiore, come tempo fa fece Kate Middleton

Il retrò non passa mai di moda e sembra proprio che ai reali piaccia tantissimo. Infatti, riciclare abiti delle collezioni passate sembra essere il passatempo più amato tra principi e principesse di tutto il mondo. E dopo Kate Middleton, anche Alexandra di Hannover prende in prestito un vestito dalla sorella Charlotte Casiraghi.

Vintage

Per la nuova Collezione Cruise di Alberta Ferretti organizzata allo Yatch Club di Montecarlo, in front row sono apparsi Pierre Casiraghi e la moglie Beatrice Borromeo, accanto a Alexandra di Hannover, che ha deciso di sfoggiare per l’occasione un abito da cocktail preso in prestito dall’armadio della sua sorella maggiore, Charlotte Casiraghi. Il vestito fu indossato dalla principessa nel 2005, di colore verde, lunghezza media e scollo V, Charlotte aveva deciso di abbinarlo ad un paio di infradito e ad una borsa bianca. Alexandra invece, decide di indossarlo in chiave contemporanea, abbinandolo ad un foulard maculato, un paio di sandali metallizzati e una clutch preziosa. Che dire, sembra che la piccola della famiglia reale abbia una vera e propria passione per il mondo della moda.

Moda

Ultima figlia di Carolina di Monaco, Alexandra di Hannover, ha ereditato l’eleganza della mamma, ma soprattutto della nonna Grace Kelly. Una passione innata per il mondo della moda, che la fa entrare direttamente tra le it-girls del momento. Rispetto a Charlotte, la piccola della casa reale ha uno stile più chic e formale, mentre la sorella maggiore predilige un look più minimal e meno informale. Grande appassionata del mondo fashion, da qualche tempo è riuscita a catalizzare su di sé l’attenzione del pubblico, partecipando a sfilate ed eventi mondani. Sempre più spesso inquadrata dai fotografi, Alexandra sta diventando la ragazza più famosa del Principato di Monaco.

Avatar

Scritto da chiaradinunzio

I dettagli fanno la differenza: gli accessori del momento

Moda Autunno 2019: mai più senza street style