Alexander McQueen primavera estate 2013

Mode à Paris
Sempre futuristica la collezione firmata Sarah Burton per Alexander McQueen.

La primavera estate 2013 presentata a Mode à Paris non delude le aspettative e porta in passerella mise dal gusto unico.

Completi giacche e pantaloni con motivo a nido d’ape, gonne a ruota, top e corpetti, e abiti con drappeggi tanto amati dalle fan della maison.

La Burton rivisita gli anni ’50 mescolando i rimandi con ispirazioni ottocentesche e mosaici bizantini.

Ecco dunque che il punto vita è sempre segnato da cinture preziose e brillanti mentre gli abiti da sera sono composti da bustier e gonna vaporosa con struttura a vista il tutto impreziosito da applicazioni floreali.

Lampi di rosso, giallo e oro illuminano una palette decisamente non sgargiante tra nero, marrone, grigio e rosa pallido.

A nascondere i volti ecco vere e proprie gabbie e ai piedi gli stivali dalle punte affusolate salgono sulle gambe come calze a rete.

Written by Francesca

Mercedes, quattro importanti novità

Anna Dello Russo per H&M, cosa comprare