Alexander McQueen in mostra a Londra nel 2015

Con Savage Beauty

Dopo aver celebrato il made in Italy, il Victoria & Albert Museum tornerà a parlare inglese.

Il più grande museo d’arte e design di Londra, che fino al 27 luglio 2014 ospiterà The Glamour of Italian Fashion 1945-2014, l’importante rassegna dedicata alle eccellenze della moda italiana, nel 2015 omaggerà Alexander McQueen.

Dal 14 marzo al 19 luglio 2015, è in programma la mostra Savage Beauty dedicata al designer londinese, scomparso l’11 febbraio 2010 all’età di 40 anni.

L’esposizione copre tutta la carriera di McQueen dal suo esordio nel 1992 alla sua ultima collezione, lasciata incompleta, per l’autunno inverno 2010-2011: ecco cento pezzi provenienti dagli archivi londinesi della maison omonima e da quelli parigini di Givenchy, che tracceranno il percorso dei 19 anni di carriera dello stravagante stilista, che indubbiamente ha portato una ventata di novità e innovazione nel fashion system internazionale.

Come sappiamo, la mostra è stata già allestita al Metropolitan Museum di New York in collaborazione con il Costume Institute (che si appresta a diventare Anna Wintour Costume Center) nel periodo dal 4 maggio al 7 agosto 2011, ed è diventata l’ottava più popolare nella storia di 141 anni del Met con un totale di circa 661.500 visitatori.

“Sono entusiasta di annunciare che il V & A ospiterà questa splendida mostra a Londra per celebrare lo straordinario talento creativo di uno dei designer più innovativi degli ultimi tempi”, ha dichiarato Martin Roth, direttore del V & A. “Portare la mostra su McQueen al V&A è un po’ come portare il suo lavoro a casa”.

Curata da Claire Wilcox, la mostra di Londra sarà basata sulla versione originale del Met, con Andrew Bolton, che ha lavorato sulla mostra di New York , in qualità di consulente curatore.

Alexander McQueen Savage Beauty

Written by Monica

Le ricette di Carlo Cracco, Rustica con mousse di prosciutto

Viktor & Rolf primavera estate 2014