Il designer Alessandro Enriquez: tra spaghetti e pantera rosa

Alessandro Enriquez, classe 1983, palermitano di origine, milanese di adozione. Nato da madre siciliana e padre di origine franco-tunisina, Alessandro è un mix esplosivo: formazione umanistica prima e più specificatamente di settore poi, tanta esperienza sul campo, amore per la cucina, i viaggi, il design e l’Italia. E genio e originalità, per una formazione a 360 gradi.

Dopo la laurea in lettere a Palermo, un periodo trascorso a Barcellona, a Palma de Mallorca e Londra, decide di studiare fashion design in due scuole prestigiose, la Saint Martin’s di Londra e l’Istituto Marangoni di Milano. Poi insegna, scrive per diverse testate, Alessandro è uno dei tanti che nella vita hanno deciso di coniugare interessi diversi per un fine comune, ed è uno dei pochi che pare avercela fatta: dal suo estro è nata 10x10ANITALIANTHEORY, una capsule collection, la sua prima, lanciata nel 2013 che celebra l’Italia nei colori, nei materiali e nelle forme tradizionali.

10x10ANITALIANTHEORY by Alessandro Enriquez
10x10ANITALIANTHEORY by Alessandro Enriquez

«Il mio lavoro e la mia vita sono un incrocio di esperienze, radici diverse e influenze di mondi apparentemente distanti (come la cucina e la moda). Vivere questi cocktail significa creare nuovi codici creativi, mie interpretazioni personali che influenzano positivamente i miei lavori.»

Ironic Love! A/W 19/20 by Alessandro Enriquez

Ironic love!

Un mix di ispirazioni e di ricerca per la collezione unisex Ironic Love di Alessandro Enriquez. Designer, scrittore e travel addicted Alessandro racconta la cultura italiana attraverso la moda e sempre con un tocco di ironia. Stampe all-over, dna assoluto del designer, bouclé nelle tinte dello smeraldo, del bordeaux e del rosa. Tempeste di illustrazioni e disegni invadono i look della nuova collezione che per questa stagione lavora anche su abbinamenti bicolor come il bianco/nero, rosso/nero e blue royal/nero.

Ironic Love! A/W 19/20 by Alessandro Enriquez

Il twill di cotone, il jersey e il tencel, impiegati per la costruzione dei capi diventano un vero e proprio libro sul quale Alessandro Enriquez scrive le sue personali ed ammiccanti interpretazioni dell’amore in chiave sexy. Ironic Love! Nelle grafiche prende vita un mondo fatto di baci, gesti, di lingerie e di “ex-voto” che, in versione cartonizzata, diventano “sex-voto”, amuleti per ottenere miracoli d’amore. Schiere di ballerini sono i protagonisti di una danza in frac, impressa su una parte della collezione. T-shirt e felpe dalle vestibilità oversize, heritage degli anni ‘80/’90 per shapes e fit, diventano dei capi portafortuna.

 

Ironic Love! A/W 19/20 by Alessandro Enriquez

Luxgallery ti consiglia: Donna e asiatica: Moon Choi sfida le norme di genere coreane

Avatar

Scritto da Erika Barone

Make up olografico

Make up olografico: tendenza primavera-estate 2019

Cindy Kimberly, Charlotte D’Alessio e Nicola Anne Peltz

Le modelle dal viso perfetto: Cindy Kimberly, Charlotte D’Alessio e Nicola Anne Peltz