Aldo Coppola e Valmont insieme per la bellezza

Urban spa a Milano

A dicembre Milano è pronta ad ospitare una vera e propria urban spa, che combina in un ambiente elegante e sofisticato l’eccellenza delle due società fondatrici.

Da una parte, ecco Valmont, marchio cosmetico svizzero e dall’altra, il noto brand meneghino fondato dal celebre hair stylist Aldo Coppola, scomparso la settimana scorsa.

Dalla partnership tra i due colossi beauty nasce nel quartiere degli affari, a pochi passi dal quadrilatero della moda il primo Kingdom of Beauty, l’ultimo baluardo della bellezza milanese.

Ma non solo servizi esclusivi ed eccellenti terapisti, anche design: lo spazio di 1.000 mq di marmo bianco di Carrara è stato progettato dall’architetto Anton Kobrinetz con le più moderne e lussuose tecnologie.

Valmont, famoso per le sue competenze in materia di cosmetica e di prodotti d’avanguardia, porta quindi a Milano il suo talento poliedrico offrendo una ricca proposta di trattamenti viso e corpo all’interno di 6 cabine esperienziali, che ricordano il marchio distintivo Aldo Coppola e che rappresentano il connubio perfetto tra bellezza dei capelli, del viso e del corpo.

Caratterizzati, infatti, non solo da una work station Nabucco, ma anche da un lettino Cocooning, offrono la possibilità di ricevere contemporaneamente trattamenti viso, corpo e capelli per un massaggio unico nel suo genere.

Completano l’offerta luxury 2 Presidential SPA Suite, ambienti di riservatezza, lusso e servizio personalizzato, che includono doccia e sauna private, spogliatoio e bar dedicato.

Benessere e relax regnano così in una location elegante, dove Le Magicien du Temps offre rituali di idratazione, energia, luminosità ed anti-età, come Hauts Sommets du Lifting, un trattamento rassodante ed anti-rughe per trattare o prevenire i segni più visibili dell’invecchiamento o il Sommets de la Minceur, che regala una silhouette più giovane.

Avatar

Written by Monica

Natale 2013 a New York, acceso l’albero

Lamborghini Veneno Roadster, anteprima mondiale