Alcantara debutta negli accessori

Francesca
16/12/2011

Alcantara, azienda produttrice dell’omonimo tessuto per rivestimento, si lancia nel modno degli accessori con la linea A di Alcantara per lui e per lei

Alcantara debutta negli accessori

Intervista a Andrea Boragno
Alcantara, azienda produttrice dell’omonimo tessuto per rivestimento, si cimenta con il prodotto finito e lancia un progetto che vedrà la luce al Pitti Uomo di gennaio 2012.

Infatti, l’azienda milanese parteciperà alla manifestazione fiorentina con la prima collezione uomo di A di Alcantara, accessori e cover per gli oggetti iconici del momento, tablet e smartphone, mentre la linea donna debutterà in febbraio in occasione di Milano Moda Donna.

Questa prima collezione è stata disegnata un pool di giovani stilisti, Leitmotiv (Fabio Sasso e Juan Caro), Sara Battaglia, Andrea Incontri e Caterina Gatta, che già hanno collaborato con Alcantara.

La gamma di prodotti comprende borse da viaggio e da lavoro, zaini e portafogli per l’uomo; borse e clutch per la donna.
“A di Alcantara – spiega Andrea Boragno, presidente e amministratore delegato dell’aziendaè l’evoluzione naturale e spontanea della nostra conoscenza del tessuto”.

Quanto è stato investito in questo progetto? Quanto avete in previsione di guadagnare?
Più che di numeri mi piace parlare di investimenti in termini di know how, conoscenza e rapporti interpersonali. A regime A di Alcantara dovrebbe generare il 30% del fatturato del gruppo che è intorno ai 100milioni di euro.

Perché avete deciso di entrare in un mondo così competitivo?
Perché ci piace molto che Alcantara sia protagonista di una serie di prodotti pensati da noi. Inoltre vogliamo mandare al mondo moda un messaggio di ecosotenibilità. Infatti Alcantara S.p.A. ha ottenuto la certificazione “Carbon Neutral”. Per arrivare a questo traguardo in un solo anno sono state ridotte del 49% le emissioni di anidride carbonica derivanti dall’intero processo produttivo del materiale, e il residuo è stato compensato finanziando progetti internazionali legati alle energie rinnovabili.

Dove verranno prodotte le proposte di A di Alcantara?
Questa linea è realizzata completamente in Italia in piccole realtà a cavallo fra l’industria e l’artigianato. Questo per assicurarci la qualità del prodotto che si colloca nella fascia alta del mercato.

Quali saranno i canali distributivi?
Abbiamo selezionato in tutto il mondo oltre un centinaio di punti vendita che vanno dai concept store fino alle boutique. Inoltre abbiamo stretto un accordo con Yoox per la parte di e-commerce.

Leitmotiv (Fabio Sasso e Juan Caro) per A di Alcantara

Alessandra Iannello