Alain Delon al Festival di Cannes svela chi è la donna della sua vita: si chiama Anouchka

«Sono state le donne a spingermi a fare cinema, non sarei qui senza di loro»

Nel sesto giorno del 72 ° Festival di Cannes, tutti gli sguardi erano puntati su Anouchka Delon e suo padre Alain Delon, più inseparabili che mai per la marcia tanto attesa del leggendario attore. Per l’occasione, la giovane donna ha optato per uno splendido vestito spezzato. Il massimo del glamour
Romy Schneider, Nathalie Delon, Mireille Darc…

Non è un segreto che molte donne abbiano attraversato la vita di Alain Delon. «Sono stato amato più di quanto mi piacesse … Mireille, Nathalie, Romy … Mi hanno insegnato tutto, sono state le donne a spingermi a fare cinema, non sarei qui senza di loro. Non ero cattivo, non è colpa mia se si sono innamorate di me» ha detto al giornale Figaro alcune settimane fa.

Tuttavia, l’attore non ha mai nascosto, quella che rimarrà per sempre la donna della sua vita, che altri non è che sua figlia Anouchka Delon, con la quale ha un legame molto forte. Quindi, senza alcuna esitazione, il leggendario attore ha chiesto alla ventottenne di accompagnarlo nella scalata delle scale per il suo ritorno al Festival di Cannes il 19 maggio 2019, dopo diversi anni di assenza.

Mentre è difficile risplendere quando si posa con il carismatico Alain Delon, Anouchka Delon ha comunque sottomesso i fotografi accreditati per l’evento, facendo quasi ombra a suo padre. Vestita con un abito nero disegnato dalla stilista libanese Elie Saab, la giovane donna brillava di mille luci. Un inimitabile duo padre-figlia.

Avatar

Scritto da Erika Barone

Ada Kokosar: dalla Brianza a New York, un talento della moda tutto italiano

Chiara Ferragni compleanno a Gardaland: “impazzita” per i parchi giochi